Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Un velista marchigiano ucciso dai nuovi pirati

| E' Bruno Bianchella, vittima di un arrembaggio ai Caraibi

di Alberto Premici

Un appassionato di vela di Falconara, Bruno Bianchella, di 46 anni, e' morto assassinato durante una crociera con degli amici, al largo delle coste del Venezuela. Il gruppo era partito Trinidad e durante il viaggio è stato avvicinato da un motoscafo con a bordo otto malviventi, spacciatisi pescarori.

Saliti a bordo dell'imbarcazione italiana, hanno estratto le pistole chiedendo denaro; i compagni del Bianchella, terrorizzati, sono subito corsi in coperta per soddisfare la richiesta ma nel frattempo il loro amico era già stato colpito a morte.

30/01/2004





        
  



5+4=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji