Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Le studentesse e gli studenti dell’IIS Fermi Sacconi Ceci sul podio del concorso Tecnicamente

Ascoli Piceno | Il progetto “Apiamoci” dell’istituto ascolano 2°classificato a livello nazionale nel concorso Tecnicamente organizzato da Adecco

di Redazione

Gli studenti dell’IIS Fermi Sacconi Ceci ottengono un importante riconoscimento a
livello nazionale per il lavoro che stanno realizzando presso il loro istituto scolastico.
 
Apiamoci” è un progetto di innovazione che si occupa di monitoraggio ambientale e
coinvolge studentesse e studenti degli indirizzi Chimica-materiali e biotecnologie,
Informatica e telecomunicazioni e il gruppo inclusione.
 
La finale nazionale del concorso Tecnicamente, organizzato da Adecco, si è svolta al
PHYD di Milano nella giornata di Martedì 4 Ottobre. I rappresentanti di importanti
aziende come Coim, Gitis, Pneumax e Yamaha hanno esaminato i progetti
provenienti dagli istituti scolastici di tutta la penisola, conferendo ad Apiamoci il
merito di aver dato risalto alla sostenibilità ambientale, all’inclusività e alla
collaborazione tra scuola ed enti territoriali che si occupano di apicoltura, ricerca e
tutela dell’ambiente.
La buona pratica promossa dal team Apiamoci ha avuto modo di superare i confini
regionali e di confrontarsi con le più innovative realtà scolastiche e produttive
italiane. Un importante riscontro che ha alimentato gli entusiasmi delle nostre giovani
promesse ascolane.
 
La Dirigente Scolastica Prof.ssa Lucia Vagnoni: "Un riconoscimento che è motivo di
orgoglio per il nostro Istituto e che riconferma l’alta professionalità dei nostri docenti
nel porre al centro della loro azione didattica gli studenti e le loro idee, promuovendo
i principi di cittadinanza attiva, inclusione e sostenibilità. Preziosa è stata anche la
collaborazione di tutto il personale scolastico, tecnico e amministrativo".
 
Oggi si torna a lavorare e ad osservare le nostre amiche sentinelle api, ci dicono i
ragazzi, con una consapevolezza in più e nella prospettiva di raggiungere nuovi
ambiziosi traguardi. Bravi ragazzi! Brave ragazze!

07/10/2022





        
  



2+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji