Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Carabinieri intervengono su segnalazione di Persona armata

Castel di Lama | Bloccato un offidano di 57 anni che si è reso artefice di una grave minaccia ad un utente della strada. Dovrà rispondere ora alla Magistratura di Ascoli di minaccia aggravata e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

L'intensificata attività preventiva messa in atto dai Carabinieri di Ascoli Piceno ha permesso di individuare prontamente e bloccare un offidano di 57 anni che poco prima si era reso artefice di una grave minaccia ad un utente della strada.

L'uomo, alla guida della sua autovettura nel comune di Castel di Lama (AP), dopo aver compiuto un sorpasso giudicato pericoloso e azzardato da un quarantaseienne che viaggiava nella stessa direzione di marcia in compagnia della moglie, facendoglielo notare con alcuni colpi di clacson, estraeva una pistola e la brandiva con fare minaccioso verso il malcapitato che, preso da sconcerto e paura avvisava immediatamente il 112.

I Carabinieri della Stazione di Offida, comandata dal Mar. Capo Carlo Laera, si predisponevano immediatamente alla ricerca del soggetto armato, rintracciandolo nei pressi della propria abitazione.

L'uomo, sottoposto a perquisizione sul posto, veniva trovato in possesso di una pistola ad aria compressa marca Beretta di colore nero di libera vendita rinvenuta nel porta oggetti dell'autovettura, del tutto simile a quelle in dotazione alle forze dell'ordine che è stata sequestrata.

Il cinquantasettenne dovrà rispondere ora alla Magistratura di Ascoli Piceno di minaccia aggravata e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

L'azione dei Carabinieri continuerà sempre con maggiore dinamismo nella prevenzione e repressione dei reati in danno dei cittadini onesti, la cui collaborazione è fondamentale come nel caso odierno per raggiungere immediati risultati. Tutti sono, pertanto, invitati a chiamare subito il 112 in caso di bisogno, ovvero recarsi personalmente in caserma, nonché contattare l'Arma attraverso i canali telematici indicati sul sito www.carabinieri.it.

09/08/2018





        
  



1+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)
01/11/2019
Santa Maria della Rocca: una sorpresa che ogni volta si rinnova (segue)
27/10/2019
Il Colli perde la gara con molti rimpianti. (segue)
15/10/2019
Allena la tua mente! Generali dà il via ai corsi di scacchi per le famiglie (segue)
15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)

Cronaca e Attualità

19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)
27/10/2019
"Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!" (segue)
15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
12/10/2019
Controlli a tappeto della Polizia Stradale su alcool, droga e irregolarità dei mezzi pesanti (segue)
24/09/2019
IL VESCOVO, MONS. GIOVANNI D'ERCOLE, OFFICIA LA SANTA MESSA IN ONORE DI SAN MATTEO (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji