Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Piceno incontra la Turchia, paese porta d’oriente dell’Europa

San Benedetto del Tronto | La Fideas Srl di Offida, nell’ambito del programma europeo Erasmus Giovani Imprenditori 2014-20, organizza per giovedì 30 marzo 2017 a San Benedetto del Tronto un Forum sulle opportunità di cooperazione e business con la Turchia.

di Giuliano Bartolomei

La Repubblica di Turchia ha presentato domanda di adesione all’UE nell’aprile 1987 ed è dal 1999, con l’approvazione da parte del Consiglio europeo, uno dei 5 paesi candidati ufficiali all’ingresso nell’Unione Europea, insieme a Repubblica di Macedonia (dal 2005), Montenegro (dal 2010), Serbia (dal 2012) e Albania (dal 2014).

L’unione Europea non può infatti prescindere dal fare accordi con questo grande Stato che rappresenta la porta d’oriente dell’Europa, sia per l’ingresso dei flussi immigratori che in uscita per il commercio internazionale dei Paesi UE verso l’Asia e l’Africa. Il libero scambio tra nazioni è storicamente il principale strumento di pacificazione e riduzione di tensione tra gli stati: così come l’Unione Europea ha garantito 70 anni di pace in Europa così anche il consolidamento dei rapporti con i grandi ai confini dell’Europa (Russia e Turchia) rappresenta una strada obbligata ed una grande opportunità anche per i nostri sistemi economici e sociali, caratterizzati da scarsa crescita del mercato interno e da un progressivo invecchiamento della popolazione. 

Questi sono alcuni dei motivi che hanno portato la Fideas Srl ad organizzare questo evento che si terrà presso la sala conferenze di Adriatic Techno Park a Porto d’Ascoli giovedì 30 marzo 2017.

 

Il Forum sulla Turchia è organizzato in collaborazione con:

–          l’ambasciata della Repubblica di Turchia a Roma,

–          l’agenzia ISPAT, emanazione del governo della Repubblica di Turchia,

–          il consolato onorario della Repubblica di Turchia in Ancona

che saranno presenti al Forum con propri rappresentanti.

L’iniziativa ha il patrocino della CIA Confederazione Italiana Agricoltori, che è anche organizzazione intermediaria del programma europeo Erasmus Giovani Imprenditori e della Confartigianato Imprese di Ascoli e Fermo.

L’evento consente a chi vogli conoscere ed approfondire la conoscenza e le opportunità di business di questo Paese che ha un Prodotto Interno Lordo (PIL) in costante crescita dal 2002 ad una media superiore al 4% che sta raggiungendo i 1.000 miliardi di dollari di valore (rispetto ai 305 del 2003), investimenti esteri che raggiungono i 150 miliardi di dollari ed una popolazione di circa 80 milioni di abitanti molto giovane con una età media di 31 anni.

Per l’Italia e la nostra Regione la Turchia rappresenta una grande opportunità: per l’export italiano è il 10° mercato di destinazione al mondo ed il 1° in Medio Oriente e Nord Africa e si stima in oltre 3 miliardi di euro il suo potenziale di crescita nei prossimi due anni, ossia entro il 2019.

Nei prossimi giorni comunicheremo il programma definitivo dell’evento. Invitiamo nel frattempo imprese, enti e consulenti ad iscriversi poiché i posti sono limitati.

Gli interessati, compilando il form on line, http://bit.ly/2nA3YUj, oltre che partecipare gratuitamente all’evento ed agli incontri individuali (BtoB) coi relatori, potranno ricevere gli atti del forum ed anche informazioni utili per l’accesso ai finanziamenti per l’internazionalizzazione.

Per maggiori informazioni contattare Fideas Srl, Borgo Cappuccini n. 3, 63073 Offida (AP), Tel. 0736/880843, Email: fideas@topnet.it.

19/03/2017





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Economia e Lavoro

12/02/2018
Anche Monteprandone tra i candidati per il nuovo ospedale del Piceno (segue)
12/02/2018
Protezione civile Marche e Comune di Monteprandone firmano protocollo di intesa per le macerie (segue)
28/01/2018
START-UP E TURISMO: Bandi di finanziamento ed altre opportunità (segue)
15/01/2018
Giovedì Smart 18 gennaio 2018: opportunità di finanziamento attive a livello regionale e nazionale (segue)
29/12/2017
L'EX ARENA DI GROTTAMMARE SARÀ LA NUOVA "MULINI & PASTIFICI 1875" (segue)
21/12/2017
Indagine sulle imprese marchigiane in tema di innovazione, credito, internalizzazione, sisma (segue)
19/12/2017
Il Comune cerca un revisore contabile per lo SPRAR (segue)
15/12/2017
Comune di Colledara e Arci Teramo presentano Wake Up Camp (segue)

San Benedetto

21/02/2018
Santarcangelo-Samb:arbitrerà Giovanni Ayroldi di Molfetta (segue)
21/02/2018
Santarcangelo-Samb: info biglietti. (segue)
20/02/2018
Illuminazione parco "Nuttate de lune" sul sito di grande azienda (segue)
20/02/2018
Marcello Veneziani presenterà il libro "Imperdonabili" (segue)
19/02/2018
La Diavoli Verde Rosa in prima linea nel sostegno alle famiglie per la pratica sportiva dei minori (segue)
19/02/2018
Grottammare viaggia con i regionali d'Italia (segue)
19/02/2018
Cittadinanzattiva:"Più Sanità meno politica" (segue)
19/02/2018
Polizia di Stato arresta 30enne tunisino autore di una rapina commessa nell'ottobre scorso (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino