Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Asse viario di Monticelli: un tratto pericoloso

Ascoli Piceno | Il segretario UIL Pensionati Fabiani segnala al sindaco Castelli la presenza di buche e la inadeguata segnaletica della rotatoria di Tolignano.

"Abbiamo letto della lettera di sollecitazione del Sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, al Presidente del Consind circa la pericolosità dell'asse attrezzato. La nota del Sindaco ci invita a denunciare la situazione dell'asse centrale viabile del quartiere di Monticelli che presenta le stesse problematiche indicate dal Sindaco Castelli".

A parlare è il segretario UIL Pensionati Francesco Fabiani, secondo il quale infatti il suddetto asse viario, percorso quotidianamente da mezzi pubblici e privati(anche a forte velocità, con gravi pericoli per i pedoni, ci vorrebbero telecamere o dissuasori) in un quartiere di circa 20.000 abitanti, presenta un forte stato di abbandono: buche, piano viabile deformato, carenza della segnaletica orizzontale (specie gli attraversamenti pedonali) illuminazione carente, forti allegamenti in caos di pioggia.

Inoltre, sempre a detta del rappresentante di UIL Pensionati, si vuole segnalare la forte pericolosità della piccola rotatoria della Croce di Tolignano vero pericolo per coloro che non conoscono la viabilità della zona poichè è scarsamente e insufficientemente segnalata specie di notte.

"Anche noi - conclude Fabiani - confidiamo, come cittadini, della particolare sensibilità del Signor Sindaco (o della Provincia se il tratto di strada fosse provinciale) per la risoluzione dei problemi".

28/04/2011





        
  



1+3=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Terremoto: subito prevenzione civile e transizione digitale (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
14/11/2022
Il presidente di Bros Manifatture riceve il premio alla carriera "Hall of Fame/Founders Award" (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji