Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Nuovi orari per l'ufficio della segreteria della commissione tributaria

Ascoli Piceno | Dal primo giugno il pubblico potrà accedere agli sportelli dalle 8,30 alle 13,15, con aperture pomeridiane solo in caso di udienze.

Si porta a conoscenza dell'utenza che l'ufficio della Segreteria della Commissione Tributaria di Ascoli Piceno, sito nel palazzo Finanziario di via L. Marini n.15, dal giorno 1° giugno 2010 modificherà l'orario di apertura al pubblico. L'ufficio sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 13,15. Nelle giornate di martedì e giovedì si effettueranno aperture pomeridiane solo in occasione di udienze ed esclusivamente per il loro svolgimento.

10/05/2010





        
  



4+2=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

05/05/2016
Al via nuovi interventi di manutenzione delle strade (segue)
04/05/2016
Giovane polacco denunciato per ricettazione (segue)
03/05/2016
Furto al Centro Commerciale Porto Grande (segue)
03/05/2016
Ipsia intitolato ad Antonio Guastaferro (segue)
03/05/2016
Iran, dopo l’Implementation Day (segue)
03/05/2016
Elezioni 2016, obbligo di rendicontare le spese alla Corte d'Appello (segue)
02/05/2016
Nutrizione e Nutraceutici nel mondo antiaging (segue)
30/04/2016
Ascoli Piceno, due arresti per furto di ciclomotore (segue)

Ascoli Piceno

03/05/2016
Iran, dopo l’Implementation Day (segue)
30/04/2016
L'Ascoli vede sfumare la vittoria in zona Cesarini. (segue)
30/04/2016
Ascoli Piceno, due arresti per furto di ciclomotore (segue)
29/04/2016
Il ponte di Cecco ad Ascoli Piceno tra storia e leggenda (segue)
29/04/2016
Laboratorio di Radio Incredibile a Marino del Tronto (segue)
29/04/2016
Truffe agli anziani in aumento (segue)
28/04/2016
Ultimo appuntamento con il 4° Festival del Baccalà e dello Stoccafisso organizzato dalla Pro Loco (segue)
27/04/2016
Perez e Carpani sono chiari sul' obiettivo: salvezza immediata (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus