Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Record dell'anno: 110° arresto per droga

Ascoli Piceno | I Carabinieri di Ascoli hanno arrestato un uomo per detenzione di 700 gr. di hashish e una pistola rubata.

La merce sequestrata

Prosegue senza sosta l'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri del capoluogo piceno. Nella notte tra il 6 e il 7 ottobre 2008 i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ascoli hanno tratto in arresto V.M., 37enne del luogo, noto alle forze dell'ordine, perché colto in flagrante possesso di detenzione ai fini di spaccio di:

- 700 grammi circa di hashish confezionati in panetti;
- 4 grammi circa di eroina;
- 2 grammi circa di cocaina.

Nel corso della perquisizione veniva altresì rinvenuta e sottoposta a sequestro una pistola calibro 22 risultata provento di furto. Sulla stessa sono in corso indagini ed accertamenti tecnici per verificarne l'eventuale uso in contesti delittuosi passati. Da tempo i carabinieri di Ascoli tenevano sotto controllo i movimenti dell'uomo finchè ieri, ricorrendo gli estremi di legge, i militari hanno effettuato una perquisizione presso il domicilio dell'arrestato che ha avuto esito positivo.

Lo stupefacente sequestrato, del valore al dettaglio di Euro 10.000 circa, era destinato allo spaccio nel territorio del capoluogo piceno. L'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Marino del Tronto, dove tuttora è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Salgono così a 110 gli arresti effettuati nell'anno in corso della Compagnia Carabinieri di Ascoli Piceno, 66 dei quali per spaccio di stupefacenti. Per quest'ultimo reato sono stati altresì deferiti all'A.G. in stato di libertà 75 persone, mentre 20 assuntori sono stati segnalati alla Prefettura. Nel corso di numerose operazioni sono stati posti sotto sequestro:

- 6.000 grammi di hashish;
- 900 grammi di marijuana;
- 400 grammi di cocaina;
- 120 grammi di eroina.

07/10/2008





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

26/06/2016
La Festa del Buon Vicinato in via del Correggio (segue)
25/06/2016
I Porti delle Marche, un'opportunità da valorizzare ... (segue)
25/06/2016
Porto S. Elpidio: Polizia arresta rumeno colpito da mandato di cattura europeo (segue)
25/06/2016
Grottammare: Sportello edilizio on line; un incontro per conoscerlo (segue)
25/06/2016
Si fa festa nella pineta di via San Carlo, nel quartiere Valtesino (segue)
25/06/2016
Polizia Municipale in spiaggia, nuovo sequestro di merce (segue)
24/06/2016
Celebrazione della Giornata Mondiale Onu dei Lavoratori Marittimi (segue)
24/06/2016
Le Eccellenze del Liceo Rosetti (segue)

Ascoli Piceno

25/06/2016
Le pajarole di Acquaviva Picena: prodotto artigianale e patrimonio culturale (segue)
23/06/2016
Francesco Carboni è il nuovo allenatore dell'Atletico Azz. Colli (segue)
22/06/2016
Concorso “B.E.St.”, 30 borse di studio per gli studenti universitari del Piceno (segue)
21/06/2016
Cena con prodotti a km zero al Ristorante Zenobi (segue)
21/06/2016
Dal 21 al 26 giugno 17ª Festa della Birra, Salsicce e Arrosticini (segue)
21/06/2016
Giorgio Merletti ad Ascoli Piceno: "Siamo Presidenti di categoria in un periodo molto difficile" (segue)
16/06/2016
Il Consorzio Vini Piceni protagonista alla presentazione della guida del Gambero Rosso “Roma ” 2017 (segue)
16/06/2016
Ama Festival e gli “invincibili!” (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus