Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Prossimamente al via l' "Ischia Film Location Festival"

Ischia | Il concorso per lungometraggi, documentari e cortometraggi attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia ed agli scenografi che hanno valorizzato location italiane e internazionali.

In programma per l'ultima settimana di Giugno la quinta edizione del Festival e del mercato dedicati alle location cinematografiche ed al cineturismo.

Si svolgerà ad Ischia dal 24 al 30 Giugno prossimi la quinta edizione dell'Ischia Film Location Festival, il concorso cinematografico internazionale per lungometraggi, documentari e cortometraggi.

Nato nel 2003 e posto sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica, il Festival attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia ed agli scenografi che hanno maggiormente valorizzato location italiane ed internazionali sottolineandone i paesaggi, la storia e l'identità culturale. E' risaputo infatti che il cinema riesce ad infondere nello spettatore emozioni che poche altre forme di comunicazione riescono ad eguagliare e l'Ischia Film Location mira alla creazione di un laboratorio cinematografico territoriale sollecitando una sinergia tra le produzioni audiovisive ed il territorio, non solo per scopi commerciali, ma anche per promuovere l'identità dei luoghi, la cultura e le bellezze
del territorio.

Tra i propri obiettivi, infatti, il Festival si propone di sensibilizzare l'opinione pubblica, tramite la cinematografia, al rispetto dell'ambiente,delle ricchezze artistiche del nostro Paese e soprattutto alla salvaguardia dell'identità culturale di ciascun luogo.

Il Programma Ufficiale dell'Ischia Film Location V° edizione comprende un Concorso Ufficiale per lungometraggi in pellicola e digitale, documentari e cortometraggi; la sezione "Scenari" per opere fuori concorso; proiezioni speciali e incontri con i protagonisti del cinema nazionale ed internazionale.

Le proiezioni delle opere avverranno nello splendido scenario di Ischia Ponte, tra il Piazzale delle Alghe e i suggestivi spazi predisposti all'interno del Castello Aragonese, una delle location più suggestive dell'isola d'Ischia.

La partecipazione alle proiezioni ed agli eventi in programma è gratuita.

L'accredito culturale gratuito si può scaricare dal sito www.ischiafilmfestival.it alla sezione "partecipa". Per accrediti stampa ed accrediti professionali è predisposta una specifica modulistica sempre scaricabile dal sito.

Membri del Comitato d'onore del Festival sono i premi Oscar Vittorio Storaro, maestro della fotografia cinematografica; Carlo Rambaldi, il mago degli effetti speciali conosciuto in tutto il mondo; Sir Ken Adam, scenografo due volte premio Oscar e collaboratore preferito di Stanley Kubrick; lo scenografo Osvaldo Desideri, il conceptual designer del "Signore degli anelli" Alan Lee ed i registi Carlo Lizzani e Krzysztof Zanussi.

13/06/2007





        
  



1+1=

Altri articoli di...

Fuori provincia

20/04/2018
Le Marche a Tokyo con Ice per i 50esimi del Rosso Piceno e Verdicchio di Jesi (segue)
16/04/2018
Porti Marche: Confronto Autorità di sistema Mare Adriatico Centrale-Parlamentari (segue)
16/04/2018
Vino, (indagine piceni-nomisma): l'85% degli italiani beve vino, il futuro è autoctono e green (segue)
16/04/2018
Ulteriori 2,94 milioni di euro per difesa costa e manutenzione arenili. (segue)
14/04/2018
Bloccato un uomo. Aveva perpetrato un furto di alcuni prodotti, occultandoli sulla propria persona (segue)
11/04/2018
Rinvenuta droga in locale commerciale a Porto Sant'Elpidio (segue)
10/04/2018
"Saluti da Grottammare", parte la terza edizione (segue)
05/04/2018
Cerimonia conclusiva del "Premio Nazionale di Poesia e Fotografia Alfonso Sgattoni" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino