Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Prossimamente al via l' "Ischia Film Location Festival"

Ischia | Il concorso per lungometraggi, documentari e cortometraggi attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia ed agli scenografi che hanno valorizzato location italiane e internazionali.

In programma per l'ultima settimana di Giugno la quinta edizione del Festival e del mercato dedicati alle location cinematografiche ed al cineturismo.

Si svolgerà ad Ischia dal 24 al 30 Giugno prossimi la quinta edizione dell'Ischia Film Location Festival, il concorso cinematografico internazionale per lungometraggi, documentari e cortometraggi.

Nato nel 2003 e posto sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica, il Festival attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia ed agli scenografi che hanno maggiormente valorizzato location italiane ed internazionali sottolineandone i paesaggi, la storia e l'identità culturale. E' risaputo infatti che il cinema riesce ad infondere nello spettatore emozioni che poche altre forme di comunicazione riescono ad eguagliare e l'Ischia Film Location mira alla creazione di un laboratorio cinematografico territoriale sollecitando una sinergia tra le produzioni audiovisive ed il territorio, non solo per scopi commerciali, ma anche per promuovere l'identità dei luoghi, la cultura e le bellezze
del territorio.

Tra i propri obiettivi, infatti, il Festival si propone di sensibilizzare l'opinione pubblica, tramite la cinematografia, al rispetto dell'ambiente,delle ricchezze artistiche del nostro Paese e soprattutto alla salvaguardia dell'identità culturale di ciascun luogo.

Il Programma Ufficiale dell'Ischia Film Location V° edizione comprende un Concorso Ufficiale per lungometraggi in pellicola e digitale, documentari e cortometraggi; la sezione "Scenari" per opere fuori concorso; proiezioni speciali e incontri con i protagonisti del cinema nazionale ed internazionale.

Le proiezioni delle opere avverranno nello splendido scenario di Ischia Ponte, tra il Piazzale delle Alghe e i suggestivi spazi predisposti all'interno del Castello Aragonese, una delle location più suggestive dell'isola d'Ischia.

La partecipazione alle proiezioni ed agli eventi in programma è gratuita.

L'accredito culturale gratuito si può scaricare dal sito www.ischiafilmfestival.it alla sezione "partecipa". Per accrediti stampa ed accrediti professionali è predisposta una specifica modulistica sempre scaricabile dal sito.

Membri del Comitato d'onore del Festival sono i premi Oscar Vittorio Storaro, maestro della fotografia cinematografica; Carlo Rambaldi, il mago degli effetti speciali conosciuto in tutto il mondo; Sir Ken Adam, scenografo due volte premio Oscar e collaboratore preferito di Stanley Kubrick; lo scenografo Osvaldo Desideri, il conceptual designer del "Signore degli anelli" Alan Lee ed i registi Carlo Lizzani e Krzysztof Zanussi.

13/06/2007





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Fuori provincia

23/09/2017
Gestione delle Crisi Comportamentali dal 10 al 12 ottobre (segue)
21/09/2017
San Martino, oltre 300 commercianti in attesa della Fiera (segue)
20/09/2017
Le Rosse nel Borgo 1° raduno Ferrari città di Tortoreto "Borgo Medievale" (segue)
20/09/2017
Concerto per ricordare lo scomparso Luigi Quondamatteo e presentare l'omonima fondazione (segue)
19/09/2017
Eccellenze al ristorante Gusto Tre Punto Zero: Ferrari Trento 1902 e i piatti dello chef Mongiello (segue)
15/09/2017
Comitato "Per non Dimenticare - Cefalonia 1943-2017" (segue)
12/09/2017
Un diamante è per sempre: un investimento. Il 14 settembre alla Locanda della Tradizione Abruzzese (segue)
06/09/2017
Guardia di Finanza: Avvicendamento al vertice del nucleo di Polizia Tributaria (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino