Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Mercato settimanale

| CIVITANOVA MARCHE – Da sabato prossimo modifiche alla sosta degli operatori

A partire da sabato 3 settembre la regolamentazione della sosta dei veicoli degli operatori commerciali del mercato settimanale subirà alcune modifiche finalizzate a decongestionare il vialetto nord di piazza XX settembre. Le nuove disposizioni sono contenute in un’ordinanza della Polizia municipale, che fa seguito ad un atto di indirizzo approvato di recente dalla giunta comunale
 
Secondo quanto stabilito, sul vialetto nord sarà vigente, nei giorni di mercato, il divieto di sosta con rimozione, dalla mezzanotte alle 16, lungo tutto il lato sud, che verrà riservato a trentadue operatori (contro i 48 attuali, ndr) autorizzati a turno. Confermato il divieto di sosta e di fermata con rimozione su tutto il lato nord. Dalle 6 alle 15,30, inoltre, sullo stesso vialetto sarà vietato il transito dei veicoli, fatta eccezione per quelli degli operatori commerciali.
 
Una parte degli operatori che in precedenza utilizzavano gli spazi di sosta lungo il vialetto sud di piazza XX settembre trasferirà a turno i propri mezzi in piazza Tebaldi, dove nei giorni di mercato sarà vigente il divieto di sosta con rimozione dalle 6 alle 14.
 
Questa mattina, intanto, il Servizio Commercio del Comune ha provveduto a distribuire agli operatori del mercato settimanale i contrassegni di autorizzazione per la sosta.                                                                                        
 

28/08/2005





        
  



1+3=

Altri articoli di...

Fuori provincia

25/06/2016
I Porti delle Marche, un'opportunità da valorizzare ... (segue)
25/06/2016
Porto S. Elpidio: Polizia arresta rumeno colpito da mandato di cattura europeo (segue)
23/06/2016
Il Rapporto Symbola “Io Sono Cultura” presentato oggi a Roma (segue)
23/06/2016
242° Anniversario della Fondazione del Corpo della Guardia di Finanza (segue)
22/06/2016
La Regione Marche investe in Cultura: circa 7 milioni nel Bilancio Ordinario, il 3% del totale. (segue)
15/06/2016
Firmato il Protocollo di Intesa tra Marche, Umbria e Toscana per l’Ufficio Unico di Bruxelles (segue)
15/06/2016
Una città, per far assaporare ai cinesi il gusto italiano e la manifattura marchigiana. (segue)
14/06/2016
Presentato a Perugia, il Progetto di Eccellenza, “In IT.inere” (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus