Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Imponente azione antidroga nell'ascolano.

Ascoli Piceno | Impegnati 150 uomini. Quindici in tutto i provvedimenti di custodia cautelare a vario titolo. La "centrale" a Castignano (AP). I centri di provenienza Roma ed il teramano.

Una vasta ed articolata Operazione della Polizia di Stato è in atto nella provincia di Ascoli Piceno.Tredici le ordinanze di Custodia Cautelare e 35 le perquisizioni domiciliari disposte dalla magistratura ascolana a carico di numerose persone, anche incensurate, alle quali è stato cont4estato il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'operazione antidroga , denominata "Silent Bull", è condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Ascoli Piceno ed è concentrata a Castignano comune della provincia di Ascoli Piceno e Roma. Oltre 150 i poliziotti impegnati nell'esecuzione dei provvedimenti dell'A.G. iniziata alle 5 di questa mattina con l'ausilio delle unità cinofile. Nel comune di Castignano veniva individuato un esercizio pubblico, in specie un bar, i cui proprietari approvigionavano con quantitativi di droga i consumatori locali.

Al gestore è stata sospesa la licenza per trenta giorni. la droga sembra prevenisse da Roma dove ne sono stati individuati anche i "canali". Altra provenienza quella abruzzese, in specie dal teramano, nella fattispecie da martinsicuro. Arrestati alcuni commercianti di Castignano oltre ad imprenditori , operai ed un professionista.

Il Tribunale di Ascoli Piceno ha inoltre emesso 7 ordinanze di custodia cautelare in Carcere. Essi sono N.D'A di Castignano (30 anni), S.C. di Castignano (36 anni), G.G di Castignano (28 anni), A.R. di Roma (38anni), D.S. di Roma (23 anni), M.M. di Castignano (24 anni), W.D.D di Martinsicuro (23 anni). Quindi 4 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari.S.T di Montalto Marche (32 anni), M.V. di Castignano (37 anni ), L.F. di Offida (29 anni ), F.Z. di Roma (38 anni). Mentre le persone destinatarie dell'ordinanza che dispone l'obbligo di dimora nei comuni di residenza sono F.L. di Castignano (30 anni), M.a: di Castignano (25 anni) .

Sono state sequestrate ingenti somme di denaro, piccoli quantitativi di stupefacenti. Sequestrate tre grosse piante di marijuana co9ltivate all'interno dell'abitazione di un indagato. Effettuati altri 2 arresti di persone coinvolte nel traffico. L'attività investigativa è stata coordinata dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato di Roma. Titolari del procedimento penale il Dr.E.Picardi della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno. I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dal G.I.P. presso il Tribunale di Ascoli Piceno Dr.ssa Annalisa Gianfelice.

22/07/2005





        
  



2+5=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji