Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Riunione in regione sul trasporto pubblico locale per gli studenti

| ANCONA - Da quest’anno gli studenti muniti di abbonamento annuale potranno utilizzare i mezzi pubblici anche nei giorni di festa e nel periodo delle vacanze natalizie e pasquali.

Si è svolto presso la Regione un incontro con i rappresentanti delle Province e delle Aziende che gestiscono i servizi di trasporto pubblico locale per discutere dei problemi connessi con l’avvio dell’anno scolastico 2004-2005.

Nel corso della riunione si è convenuto che gli studenti muniti di abbonamento annuale da quest’anno potranno utilizzare i mezzi pubblici anche nei giorni di festa e nel periodo delle vacanze natalizie e pasquali senza ulteriori costi, a differenza degli anni passati nei quali l’abbonamento era limitato ai giorni di scuola.

Inoltre si è concordato che al termine dell’anno scolastico, al fine di favorire l’abitudine all’utilizzo del mezzo pubblico da parte dei giovani, gli studenti muniti di abbonamento avranno la facoltà, se lo vorranno, di utilizzare da quest’anno i mezzi pubblici anche per i mesi estivi senza limitazione sull’intera rete del servizio extraurbano regionale, attraverso il pagamento di un supplemento di € 20,00.

La Regione avvierà contatti con i Comuni che gestiscono i servizi di trasporto urbano per l’estensione di tale facoltà durante l’estate anche sulle reti urbane per gli studenti che provengono dall’esterno, consentendo nel contempo agli studenti delle città che dispongano di un abbonamento annuale di potersi muovere liberamente per tutto il territorio regionale.

06/09/2004





        
  



4+2=

Altri articoli di...

Fuori provincia

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
28/12/2019
Le Marche terra di presepi (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
23/08/2019
La fine per gli Amici del Teatro Fermano (segue)
17/08/2019
Il 20 agosto a Roccaraso Valeria Di Felice presenta “Il battente della felicità” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
29/06/2019
OPERAZIONE "RAIL ACTION DAY-ACTIVE SHIELD" NELLE MARCHE, L'UMBRIA E L'ABRUZZO (segue)
13/06/2019
Indagine della Guardia di Finanza sulle macerie Post-Sisma 2016 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji