Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ex cooperativa Brodolini

Montegranaro | Svolta nella vicenda: martedì saranno pagati gli ex soci

di Stefania Ceteroni

Martedì prossimo tutti gli ex soci e i professionisti che prestarono la loro opera nell'ambito della viceda della ex cooperativa Brodolini saranno rimborsati: è previsto il rimbosrdo del 51% dell’importo versato all’epoca agli ex soci e il saldo delle parcelle per i professionisti.

Si arriva, dunque, ad una svolta importante, attesa e sperata da chi ha investito in una cooperativa trovandosi poi in mano un pugno di mosche.

La storia aveva assunto i caratteri di un vero e proprio calvario per le tante famiglie che avevano investito e si erano trovate con un bel pugno di mosche.

Mertedì sera, presso la sala convegni di Palazzo Francescani, si terrà un'assemblea nel corso della quale accanto agli amministratori comunali, saranno presenti il geometra Aldo Salvetti dell’Apogeo - ditta aggiudicataria della liquidazione - e l’avvocato Francesca Palma. Sarà quella l'occasione per la consegna materiale dei tanto attesi assegni circolari che vanno a rimborsare il 51% dell’importo versato all’epoca dagli stessi alla cooperativa, per un totale 1.144.202,92 euro.

Chiuso, così, il delicato capito economico, attorno al quale erano puntati gli occhi dei tanti interessati, è il momento di voltare pagina e pensare al futuro. Sarà nella stessa serata di martedì che si coglierà l'occasione per illustrare il progetto per la realizzazione degli appartamenti, così come previsto nell’accordo tra amministrazione comunale e Apogeo, che gli stessi ex soci potranno acquistare vedendosi riconosciuta la quota restante del 49% e non rimborsata. Stavolta si vuole allontanare ogni pericolo, ogni possibile ostacolo che possa anche solo lontanamente far pensare alle vicende che hanno originato la questione Brodolini: per questo, per la garanzia della costruzione degli alloggi la ditta Apogeo ha stipulato, a favore degli acquirenti, una polizza fidejussoria di cinque milioni di euro.

Quanti volessero maggiori delucidazioni, intendessero conoscere dettagli ed avere informazioni più approfondite in merito alla questione potranno rivolgersi, oltre che presso gli uffici comunali, anche alla stessa ditta Apogeo che ha aperto un ufficio in Piazza San Liborio.

 

12/09/2004





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Economia e Lavoro

21/05/2011
Federalismo fiscale tra realtà ed opportunità Interessante dibattito presso la Sala dei Ritratti (segue)
13/05/2011
“Quando il credito è donna”: un convegno di Donne Impresa per aiutare le imprese al femminile (segue)
05/05/2011
“Economia 2011: il posizionamento e le tendenze evolutive del sistema territoriale fermano”. (segue)
01/05/2011
6 Maggio, giornata dell'economia (segue)
01/05/2011
Restyling in corso nella zona industriale di Villa Luciani (segue)
28/04/2011
Delegazione fermana di Confartigianato alla convention nazionale dell’associazione (segue)
24/04/2011
L'onorevole Remigio Ceroni auspica la chiusura del Gal (segue)
18/04/2011
Obiettivo: Internazionalizzazione. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji