Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Paoletti (JRVS), campionato tranquillo e salvezza senza patèmi

Macerata | Per la regina dell'eccellenza vedo bene: Civitanovese, Maceratese, Biagio Nazzaro e Urbisalviense

di Nunzio Foresi

Chiacchierata con il tecnico ascolano della JRVS Alfonso Paoletti, con cui abbiamo parlato del campionato di eccellenza tutto nuovo e quest’anno molto forte.
Mister la prima si gioca sul campo di una neo promossa, Matelica che ne pensa?
“Sarà una trasferta difficile, dovrò rinunciare a D’Anselmo classe ’87 per infortunio, ma conto di averlo in squadra già dalla seconda giornata, al suo posto inserirò un altro under classe ’86 prodotto del nostro ricco vivaio”.
Per lei, quest’anno chi sarà la regina dell’eccellenza?
“Leggendo i giornali e vedendo il calendario sarà una lotta apertissima. Secondo il mio parere su tutti vedo: Civitanovese, Maceratese, Biagio Nazzaro e infine l’Urbisalviense”.
Per concludere, la sua JRVS dove la mette?
“Intando vorrei dire che noi cerchiamo di fare un campionato tranquillo e lanciare i nostri giovani del vivaio, arrivando quando prima alla salvezza senza passare per i play-out”.
 
 
 
 

10/09/2004





        
  



4+2=

Altri articoli di...

Sport

14/09/2004
Serrapetrona porta i 'colori' della canoa (segue)
14/09/2004
Internazionali di canoa sul 'Caccamo' (segue)
12/09/2004
Maceratese: A Mondolfo a segno Vagnoni e Crocetti (segue)
10/09/2004
Paoletti (JRVS), campionato tranquillo e salvezza senza patèmi (segue)
09/09/2004
Positiva la partitella in famiglia (segue)
07/09/2004
Lago di Caccamo, regata internzaionale di canoa-kayak (segue)
06/09/2004
Convocazione per le atlete del Centro Canoa Caccamo ai campionati mondiali (segue)
06/09/2004
Una Placci agrodolce per la Domina Vacanze: 3° Simeoni (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji