Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Comitato di quartiere del Ponterotto chiede un incontro con gli assessori Lorenzetti e Poli

San Benedetto del Tronto | Risposta alla lettera inviata dall'assessore Lorenzetti “alle famiglie e agli operatori economici del quartiere Ponterotto”

di Giovanni Desideri

"Forse perché a noi sembra, il suo, un elenco pieno di fumo e con l'arrosto a favore di altri, La invitiamo, quale residente del quartiere, a un incontro che chiederemo all'assessore ai Lavori Pubblici [Giovanni Poli, n.d.r.], questo sì deputato a spiegare quanto fatto (e non di normale amministrazione) da questa amministrazione a favore del Ponterotto". Con queste parole si conclude la lettera che il consiglio direttivo del Comitato di quartiere del Ponterotto ha inviato alle famiglie residenti. Parole rivolte all'assessore alle attività produttive Marco Lorenzetti, che nei giorni scorsi aveva scritto a sua volta "alle famiglie e agli operatori economici del quartiere", elencando opere che vi sono state realizzate o da realizzare (la lettera è stata recapitata anche al Paese Alto).

Sergio Pezzuoli, presidente del Comitato di quartiere, contesta che molte delle opere elencate da Lorenzetti siano di "ordinaria manutenzione" e che la vera discriminante sarebbe la destinazione della scuola "Borgo Trevisani", dopo la sua dismissione (come è noto ci sono state accese polemiche al riguardo nei mesi scorsi). Gli fanno eco i consiglieri del direttivo Valentino Straccia e Nicola Fares, oltre ai residenti Umberto Biondi e Gabriele Fabi. Fares, in particolare, ricorda che "per trent'anni il nostro quartiere è stato attraversato dai mezzi comunali diretti alla discarica. Dopo aver pagato tasse in denaro e in termini di disagio, ci vengono tolte le poche strutture che ancora ci rimangono. Attualmente utilizziamo la scuola per le riunioni del Comitato di quartiere e per le feste della parrocchia e del quartiere stesso. Dopo la dismissione resteremo senza uno spazio di aggregazione".

Ulteriore "confronto", dal vivo, se e quando l'incontro tra i rappresentanti del Comitato di quartiere e gli assessori Poli e Lorenzetti avrà luogo.

30/04/2004





        
  



4+2=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji