Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Un quarto di finale Play Off molto suggestivo tra la Premiata e la Virtus Bologna.

Montegranaro | Domenica inizierà la serie a Montegranaro ( ore 18.30 ). Il ritorno a Bologna mercoledì 28 alle ore 20.30. Intanto è iniziata presso la sede la Prevendita dei tagliandi per la gara di domenica.

di Roberto Cicchiné

Sarà dunque un quarto di finale play off davvero suggestivo e bello quello che metterà di fronte la Premiata Montegranaro alla Corsa Tris Virtus Bologna. Contro una società che ha fatto la storia della pallacanestro Italiana e anche Europea, finita nei meandri del torneo di serie B, è sempre un piacere giocarci con tutte le incognite che questa serie potrà certamente riservare.

Certo sulla carta il terzo posto della compagine di Stefano Pillastrini avrebbe meritato un avversario più malleabile, invece la classifica avulsa emersa nel raggruppamento nord ha fatto si che si andasse a pescare questa squadra. Un team quello emiliano che può contare sull'esperienza in panchina di Giordano Consolini maturata da una vita passata tra le giovanili della Virtus e anche come assistente di Messina e altri allenatori.

La squadra cammin facendo ha subito delle modifiche anche se il nucleo di partenza è rimasto invariato con l'esperienza sotto i tabelloni di Davide Cantarello o la pericolosità sul perimetro di Claudio Pilutti. Inoltre l'esperienza di questo campionato è condita dal fatto che in questa squadra militano giocatori di categoria come Matteo Benzi, Massimo Cotugno o Riccardo Perego. Quindi un avversario di tutto rispetto anche se nella regular Season questa compagine non è stata mai in grado di dare una certa regolarità al suo campionato. Ma adesso, i play off azzerano tutto e quindi la Virtus diventa un avversario davvero temibile.

La Premiata tornata a vincere in trasferta sul campo di Trapani ha comunque dato una buona impressione di se, una squadra in grado di recuperare un disavanzo importante per poi imporsi alla grande sul campo della seconda forza del torneo. Certo, molti hanno detto e scritto che si trattava, quella in terra siciliana di una gara senza valore, sfido comunque a trovare quella squadra in qualsiasi sport che giochi per perdere davanti al proprio pubblico.

La serie inizierà domenica ( ore 18.30 ) a Montegranaro, proseguirà mercoledì 28 aprile al Paladozza di Bologna alle ore 20.30. L'eventuale Bella si giocherà sempre a Montegranaro domenica 2 maggio ( ore 18.30 ). La vincente di questa serie affronterà la vincente di Forlì – Veroli. E lo dovrà fare qualora passi Forlì giocando due gare su tre in trasferta, se invece il Turno lo spererà Veroli le cose si invertirebbero.

Per la gara di domenica, da ieri presso la sede è iniziata la prevendita dei biglietti che si potranno acquistare dalle ore 18.00 alle 20..00. Sabato e domenica, la prevendita continuerà sempre in sede dalle 10.00 alle 12.00.

21/04/2004





        
  



1+4=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji