Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

L'amministrazione annulla la variante al comparto delle Canossiane.

Porto San Giorgio | La Provincia ha bloccato l'iter della variante al comparto delle Canossiane, l'amministrazione ora vuole cancellare questo progetto.

di Alessio Carassai

La variante al comparto delle Canossiane è una di quelle vicende che hanno infuocato il Consiglio comunale di Porto San Giorgio. La scorsa primavera l'amministrazione di centrodestra approvo una variante che facendo perno su una nota tecnica eludeva il passaggio agli uffici della Provincia.

In quella seduta l'allora consigliere Fioretti lancio addirittura la bomba di un pesante conflitto d'interessi con un membro della giunta, al fine di rallenatre la procudura che comunque venne approvata ugualmente. I privati interessati alla costruzione di nuova ediliza residenziale all'interno del comparto, hanno fatto ricorso al Tar perchè il progetto era bloccato, ma ecco la novità.

La variante verrà annullata. "La Provincia utilizzando una procedura di carattere tecnico - ha spiegato l'assessore all'urbanistica Elio Raccichini - si è riappropriata della variante del comparto delle Canossiane finendo per bloccarlo. Anche in questa occasione l'amministrazione dimostra che non ha cambiato opinione sul comparto Canossiane. La nostra intenzione infatti, è quella di annullare la variante. E' vero che il Prg vigente prevede la possibilità di costruire nel comparto, ma per farlo ora bisognerà attivare una nuova procedura partendo completamente da zero".

29/01/2004





        
  



3+1=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji