Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

I Ds in tema di opere pubbliche

Montegranaro | Perugini "Non è tutto oro quello che luccica"

di Stefania Ceteroni

"Il modo in cui questa amministrazione sta gestendo le opere pubbliche ha portato la nostra cittadina indietro di venti anni senza alcun rispetto dei costi indicati nei progetti esecutivi e dei tempi di realizzazione".

I Ds, per mezzo del capogruppo Aronne Perugini, hanno voluto esternare alcune perplessità in tema di opere pubbliche "....quelle che i nostri amministratori sbandierano ai quattro venti".

"La precedente amministrazione aveva affermato l'uso di rispettare sia la tempistica che i costi previsti e i fatti lo dimostrano. Secondo noi doveva essere un punto di non ritorno ma questi amministratori, invece, sono tornati indietro e di molto. La nostra non è una critica isolata: qualsiasi opera pubblica di questa amministrazione alla fine ha un costo diverso da quello inizialmente stabilito ed i tempi inevitabilmente slittano" E porta pure qualche esempio concreto.

"La torre ascensore, da un miliardo e due di vecchie lire si è arrivati ad oltre il doppio e temiamo che non finisca qui - aggiunge - ed è emblematico l'esempio di via Dante Alighieri che è costata quanto previsto in origine moltiplicato per cinque".

A ciò si sommerebbero scelte "...meramente elettorali", con cantieri che verrebbero aperti solamente per avere lustro agli occhi degli elettori, a ridosso dell'appuntamento di primavera.

E Perugini invita anche a pensare alle modalità secondo le quali tali opere verrebbero finanziate. "Vendendo la farmacia, il verde, le scuole rurali, le zone F, i parcheggi pubblici oltre che con la prassi, alquanto singolare, attuata con Boc trentennali, non decennali... Così il bilancio viene vincolato per 30 anni, per sei legislature consecutive, intanto i soldi sono di più e le opere proliferano".

"Non è tutto oro quello che luccica!", chiude Perugini.

02/12/2003





        
  



1+4=

Altri articoli di...

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Politica

21/05/2011
Neo sindaco Fermo Brambatti, faro' giunta a otto (segue)
16/05/2011
Nella Brambatti con il 51,04%, è il nuovo sindaco di Fermo (segue)
16/05/2011
Luca Tomassini, riconfermato sindaco di Petritoli (segue)
16/05/2011
Il ritorno di Giulio Conti a Monte San Pietrangeli (segue)
16/05/2011
Remigio Ceroni, riconfermato Sindaco di Rapagnano (segue)
13/05/2011
Successo per il “CONCERTO ALL’ITALIA” (segue)
13/05/2011
Marinangeli: “Da quando la Cgil si occupa di urbanistica?” (segue)
13/05/2011
A Porto San Giorgio cresce il turismo: +16% (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji