Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Delitto Colacioppo: Angela Biriukova ricercata in Italia e all'estero

Ascoli Piceno | La vedova dell'avvocato aveva fatto perdere le sue tracce subito dopo la sentenza d'appello che l'aveva condannata a 30 anni di reclusione.

Angela Biriukova, 32 anni, vedova di Antonio Colacioppo, l'avvocato sessantatreenne di Ascoli ucciso il primo febbraio '99, ha fatto perdere le sue tracce. Lo scorso 7 marzo la donna era stata condannata in appello a 30 anni di reclusione insieme a due uomini, Valeri Luchin e Iurie Cegolea, tutti ritenuti colpevoli dell'uccisione dell'avvocato: la donna come mandante (causa eredità), gli uomini come esecutori materiali (Colacioppo fu ucciso con sedici coltellate inferte "con inaudita ferocia").

Nell'appartamento di Porta Cappuccina ad Ascoli dove la donna viveva con Colacioppo sono rimaste invece le due figlie della Biriukova (avute da un precedente matrimonio) e la madre della donna. Il suo avvocato difensore, Francesco Voltattorni, sostiene invece di non vedere la sua assistita appunto dal marzo scorso. Il sospetto è che possa trovarsi nel suo Paese d'origine, la Moldavia: da marzo ad oggi avrebbe usato almeno una volta la sua carta di credito, nella capitale Chisinau.


Tutti e tre gli imputati hanno fatto ricorso in Cassazione, la sentenza definitiva su questo caso si attende per la primavera 2004. Gli avvocati difensori (i due uomini sono assistiti dai legali D'Angelo e Scheggia), mostrano ottimismo sul pronunciamento della Suprema Corte.

20/11/2003





        
  



1+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji