Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

I prodotti Piceni sbarcano nei supermercati francesi

| ASCOLI PICENO - Camera di Commercio e Coldiretti soddisfatte per i risultati delle iniziative promosse a Massy.

Olive tenere, Rosso piceno e olio extravergine potrebbero presto finire sui banchi di alcune catene di supermercati francesi. E' uno dei risultati delle iniziative che Comune di Ascoli, Camera di Commercio di Ascoli e Federazione provinciale Coldiretti, con "Campagna Amica",  hanno organizzato in occasione delle manifestazioni per il quinquennale del gemellaggio tra l'Arengo e la cittadina di Massy, svoltesi lo scorso week end in terra transalpina.
I prodotti in mostra negli stand organizzati nell'ambito di un mercatino locale sono stati, infatti, talmente apprezzati che le autorità picene sono state contattate da alcuni "buyer", compratori, per conto di catene di supermercati locali.

"Un'iniziativa, dunque, pienamente riuscita, visto l'alto gradimento registrato tra gli stessi cittadini francesi, i quali hanno mostrato un grande interesse per i 'frutti' del nostro territorio" - ha commentato il Direttore provinciale Coldiretti, Alberto Bertinelli, presente a Massy assieme al Presidente della Camera di Commercio, Enio Gibellieri, al Sindaco di Ascoli, Piero Celani, agli Assessori comunali Andrea Antonini e Giuseppe Pati e al Consigliere comunale Stefano Bartocci -. "Ma il risultato più importante è stato senza dubbio l'aver solleticato l'interesse delle catene di supermercati, dove presto potranno essere acquistati vino, olio e olive piceni. Un esempio di come l'attività di promozione condotta con 'Campagna Amica' sia capace di produrre risultati concreti per le imprese della provincia ascolana, grazie al sostegno e alla sensibilità dimostrati come sempre dalla Camera di Commercio di Ascoli e dal suo presidente Gibellieri. Ora vedremo di perfezionare il tutto organizzando altri eventi, come, ad esempio, delle serate enogastronomiche a tema".

Tra l'altro, Bertinelli e Gibellieri hanno incontrato il presidente del locale ente camerale, Jean Paul Chaudron, col quale hanno discusso di iniziative comuni da effettuare in futuro.   
Accanto alla mostra mercato è stata inaugurata anche una vetrina permanente all'interno della hall del Comune transalpino dove faranno bella mostra di sé (a rotazione) alcuni prodotti piceni, elevati dunque al rango di veri e propri 'ambasciatori' del nostro territorio. Molto apprezzati anche gli assaggi di olive fritte, vino e olio.

09/04/2003





        
  



2+2=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Economia e Lavoro

08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)
30/11/2019
Riasfaltato la zona del Molo Sud (segue)
26/11/2019
Progetto europeo BE YOUR BOSS! (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
20/10/2019
VERSO DUBAI EXPO 2020 (segue)
10/08/2019
SMARTEAM, Capofila Progetto Europeo ERASMUS PLUS (segue)
28/07/2019
Gate-away.com: uno straordinario esempio di imprenditoria di successo (segue)
29/05/2019
Foodiestrip e Associazione Albergatori "Riviera Delle Palme" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji