Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

L’inventore Gabriele Cruciani risponde all’ADIDAS…

San Benedetto del Tronto | “L’invenzione è vostra? Ecco i miei brevetti, li presento alla stampa mondiale, ed ora aspetto i vostri”.

di Adamo Campanelli

Il progetto del pallone elettronico di Gabriele Cruciani

“Il pallone robot diventa un giallo” con questo titolo il quotidiano nazionale “Il Giornale” il 20 gennaio scorso parla del nostro concittadino sambenedettese l'inventore Gabriele Cruciani saltato alla cronaca mondiale come l’inventore della palla elettronica contro i “gol fantasma”.
 
Perché giallo? Perché il pallone elettronico, appunto, progettato nel lontano 1995 e subito sottoposto alla Fifa sta rischiando di perdere la propria paternità italiana.
Infatti quello che ha fatto Cruciani, è stato anche realizzato da un colosso mondiale: l'ADIDAS

La Fifa e il suo presidente Joseph Blatter hanno già deciso che a realizzare l'ambizioso progetto sarà lo sponsor fisso da 35 anni dei mondiali.

"Attenzione, io sono piccolo ma non fesso. Le querele sono già partite, l'idea è mia e della società Cruwiwifa di Monaco e la difenderò fino in fondo"-sottolinea Cruciani.
 
“In Europa – afferma Cruciani- è arrivata la prima fornitura di 200 palloni che serviranno per le partite sperimentali del nuovo campo di calcio elettronico, già protagonista di discussioni in molte trasmissioni tv nazionali”
 
Allora da dove nasce la “paternità putativa” dell’ADIDAS? Secondo l’inventore la colpa è degli organi di informazione che mettono al primo posto l’azienda tedesca come realizzatrice dell’ambito progetto.
 
Ma Cruciani non è stupido è dopo aver reso noto i suoi brevetti alla stampa mondiale, per la serie...non ho da nascondere nulla...ha incaricato i suoi legali italiano e tedesco ad invitare l’ADIDAS ad un confronto dei brevetti e visionarli, in quel caso Cruciani dimostrerà che lui ne è titolare dal 1995.
 
“Da quasi 10 anni –continua Cruciani- illustri giornali, come Newton, HappyWeb, La gazzetta dello Sport, Stadio, il Messaggero ecc…parlano della mia invenzione e penso che questo basti!”
 
L'inven­tore italiano, che sperimenterà ancora pallone e campo elettronico in una partita in Germania a metà febbraio ed una in Italia a marzo è agguerritissimo e difenderà la sua invenzione, come un padre difenderebbe il proprio figlio.

27/01/2005





        
  



2+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

16/12/2018
Corsi gratuiti di formazione ed aggiornamento in Europrogettazione coi voucher FSE Regione Marche (segue)
13/12/2018
La Di Felice Edizioni è alla rassegna Editoria Abruzzese (segue)
13/12/2018
Natale con l'Autore. Elena Polidori presenta il libro "Amatrice non c'è più. Ma c'è ancora" (segue)
13/12/2018
Presentazione del libro di Fabrizio Di Marzio La politica e il contratto" (segue)
12/12/2018
Convegno " Il doping tra illusione e realtà" (segue)
12/12/2018
Novembre "mese dell'infanzia e dell'adolescenza" 2018 (segue)
12/12/2018
L'IPSSCSS ‘Nicola Ciccarelli' di Cupra Marittima consegna i diplomi agli studenti del corso OSS (segue)
11/12/2018
Con le ali ai piedi al primo incontro della nuova edizione di In Art (segue)

Cronaca e Attualità

12/12/2018
Convegno " Il doping tra illusione e realtà" (segue)
12/12/2018
La Polizia denuncia fermano (segue)
11/12/2018
OPERAZIONE ANTIDROGA “BOXER” (segue)
08/12/2018
IV Meeting Alydama 2018 a Villa Boccabianca (segue)
03/12/2018
Presentazione di "MIA! - Memoria, Identità, Ambiente" (segue)
03/12/2018
Violenza di genere i dati della provincia di Ascoli Piceno (segue)
01/12/2018
Sold out al banco regali di Io Compro Sostenibile a Grottammare: prestissimo un nuovo appuntamento (segue)
01/12/2018
Polizia individua minori di etnia ROM ladre seriali in appartamento e indagano truffatore romano. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino