Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Incontro dei Comunisti Italiani. Il Centro Destra pronto con candidature di spicco.

Offida | Fitto calendario di incontri nelle due coalizioni per la definizione dei ruoli all'interno delle liste.

E' stato organizzato per stasera, un incontro del Partito dei Comunisti Italiani di Offida per valutare apporto e candidature alla lista di centro sinistra che si va creando per le prossime elezioni amministrative. Saranno definiti i progetti e valutate le compatibilità con la coalizione in cui dovrebbero confluire e che va dalla Margherita, ai Repubblicani Europei, dai DS allo SDI.

Il segretario Giudici: "I nostri obiettivi principali sono la valorizzazione delle risorse locali,  il patrimonio agricolo-rurale, il turismo, la cultura, i saperi e soprattutto il miglioramento della qualità della vita dei cittadini offidani". Candidato probabile da esprimere nella coalizione potrebbe essere Nazzareno Armandi al quale il segretario stesso riconosce "esperienza, impegno, cultura, politica e moralita'".

Il centro destra offidano invece è aggregato e compatto intorno all'iniziativa de "Il Circolo" ed esprimerà una lista civica di candidati la maggioranza dei quali provenienti dalla società civile, dal mondo dell'associazionismo e soprattutto da quello dei giovani, decisi a mettersi in gioco in prima persona. Primo cittadino ancora da scegliere in una vasta rosa di noti personggi che hanno dato la propria disponibilità.

Il coordinatore Alberto Premici, è molto soddisfatto del risultato già raggiunto per rendere equilibrata e coesa una compagine di centro destra che rappresenta un'assoluta novità da contrapporre a quella di sinistra: "il gruppo di lavoro del Circolo ha lavorato molto bene, con coscenza, responsabilità e senza pregiudiziali. Ciò è dovuto sia dalla fiducia nel programma-progetto che dal clima di ampia collaborazione e disponibilità che via via si è creato. Una volta scelto il candidato di vertice, pubblicizzeremo il nostro programma a tutte le famiglie, dopo l'esito del fitto calendario d'incontri programmato con la cittadinanza e già parzialmente avviato con alcune categorie produttive".

26/04/2004





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji