Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Riparte il mondiale di Formula 1 ed è già Ferrari

| Un abisso tra le rosse e gli altri nelle prime prove libere a Melbourne.

di Alberto Premici

Michael Schumacher e' stato il piu' veloce nella prima delle due sessioni nel primo appuntamento del mondiale 2004, con il tempo di 1'24'718 (record della pista Australiana di Albert Park a Melbourne) mentre Rubens Barrichello lo segue con il tempo di di 1'24'826. Distacchi pesanti rifilati agli altri contendenti: Jarno Trulli 1'25'757,  Jenson Button  1'35'786, Fernando Alfonso 1'25'583, Ralf Schumacher 1'25'882, Juan Pablo Montoya 1'26'206, David Coulthard 1'26'215, Kimi Raikkonen  1'26'579, Mark Webber 1'26'312, Giancarlo Fisichella 1'26'601, gli esordienti Gianmaria Bruni 1'28'921, Giorgio Pantano 1'30'061.

Michael Schumacher, apparso tranquillo e concentrato ha dichiarato : 'Sono soddisfatto, ma e' troppo presto per dire che questi sono i veri valori in campo'. Anche il ferrarista brasiliano Rubens Barrichello è compiaciuto delle prestazioni della nuova F2004: 'Abbiamo ancora un po' di lavoro da fare sull'assetto ma la F2004 ha dimostrato un ottimo potenziale. Sono molto contento della vettura. Credo che ci sia ancora del margine, e' incoraggiante. Devo ancora imparare a conoscere la vettura, visto che sull'asciutto ho girato solo un giorno e mezzo. Oggi abbiamo svolto il nostro solito lavoro del venerdi', con particolare attenzione al motore, considerato il nuovo regolamento. Non dobbiamo dar troppo peso al risultato di oggi ma, comunque, fa piacere iniziare in questo modo'. 

05/03/2004





        
  



2+3=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji