Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Con una rete di Nardini il Colli batte la Futura 96 dopo una gara giocata male.

| Il Colli veniva dalla vittoria sul Camerino giocata mercoledì per recupero e con la vittoria odierna si avvicina alla vetta della classifica.

di Nicola Lucidi

Colli del Tronto – Dopo la vittoria nel recupero di mercoledì a Camerino la compagine del presidente Fioravanti  è tornata nella zona alta della classifica ed oggi con i tre punti l’ha consolidata. Non è stata una bella gara anche se l’agonismo non è mancato.

Di gioco corale se ne è visto poco, anche in considerazione del terreno di gioco e della stanchezza che veleggiava nei ragazzi di mister Fanì. Nella squadra del Colli si è sentita la mancanza del capitano Alijevic che poi è entrato non al meglio per dare una mano a portare al termine il risultato sbloccato al 5’ della ripresa su rigore per atterramento di Grilli in area quando si apprestava a calciare un perfetto lancio di Piergallini dalla sinistra. Nardini dal dischetto realizza alla sinistra di Paniccià.

La prima parte di gara si è visto qualche cosa di gioco. Paniccià subito in evidenza su incursione locale dopo una pregevole azione di Di Simplicio ben servito da Piergallini. Dall’altra parte Camaioni è bravo ad anticipare Smerilli che era rimasto solo in area. Brivido per i locali al 16’ quando Conte colpisce palo e mano di Camaioni da oltre trenta metri. Ancora gli ospiti con Cingolani ad impegnare Camaioni che salva in angolo. Risposta locale con Di Simplicio a servire Piergallini che impegna seriamente Paniccià.

La gara nella ripresa diventa spigolosa ed il gioco diventa latitante. Nardini viene espulso dopo aver subito il fallo giustamente assegnato dal direttore di gara. La gara diventa brutta e continuamente interrotta da falli. Gli ospiti colpiscono la base del palo della porta di Camaioni dopo un batti e ribatti in mischia. Per i ragazzi di Fanì la vittoria era troppo importante e l’hanno voluta fortemente per non perdere punti dalle prime in classifica.

 

 

 

Atletico Azz. Colli: Camaioni, Acciaroli, Lombardi (30’ Spinelli), Cucco, Stangoni, Croce,  Piergallini (13’st. Tommasi), Grilli (24’st. Alijevic), Di Simplicio (48’st. Bastianelli), Nardini, Zahraovi (42’st. Silvestri). A disp.: Gambacorta, Fioravanti, Alfonsi, Battilana. All.: Fanì.   

Futura 96: Paniccià, Islami, Drammeh, Conte, Gobbi, Smerilli, Capiato (39’st. Mannozzi), Mancini (14’st. Riccardo Basili), Cingolani, Santarelli (14’st. Spinozzi).  A disp.:Verone, Belleggia, Marzan, Francesco Basili, Dioner, Fiomaroli. All.:Clerici.

Arbitro : Ubaldi di Fermo.

Rete: 5’ Nardini (R)  

 

 

02/02/2019





        
  



5+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

22/04/2019
Conferenza stampa per la conclusione de "I cento cammini" (segue)
19/04/2019
First Aid One Italia avrà il servizio trasporti non prevalentemente sanitari delle Aree Vaste 3 e 5 (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
Violenza in Famiglia: se ne parla con Roberta Bruzzone, Roberto Mirabile e Lucia Zilli (segue)
16/04/2019
Serata Saharawi: oltre 5000 € per l' accoglienza sanitaria dei bambini (segue)
13/04/2019
Volante restituisce elicottero elettrico radiocomandato rubato in mattinata (segue)
11/04/2019
Prefettura"Dispositivi di prevenzione e controllo in occasione delle prossime festività pasquali". (segue)
11/04/2019
Vittoria del Centobuchi contro la corazzata Colli (segue)

Sport

17/04/2019
FERMO - PESCARA 8 - 5 (segue)
13/04/2019
La Comunità Dianova alla Milano Marathon 2019 (segue)
11/04/2019
SASSOFERRATO - GROTTAMMARE 1 - 1 (segue)
11/04/2019
Vittoria del Centobuchi contro la corazzata Colli (segue)
07/04/2019
GROTTAMMARE - PORTO RECANATI 1 - 0 (segue)
02/04/2019
Il Grottammare espugna Fossombrone e lascia la zona playout (segue)
31/03/2019
Samb:solo un pari con la Virtus Verona. (segue)
30/03/2019
L'Ascoli scappa ma il Benevento lo riacciuffa (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino