Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Incontro all’ambasciata d’Egitto per l’editrice Valeria Di Felice

San Benedetto del Tronto | Martedì 4 dicembre, presso l’Ufficio culturale dell’Ambasciata d’Egitto a Roma, l’editrice di Martinsicuro, Valeria Di Felice, ha partecipato all’incontro “Sulla scia dei ricordi…con l’Egitto nel cuore”.

di Elvira Apone

un momento dell'incontro all'ambasciata egiziana

Martedì 4 dicembre, presso l’Ufficio culturale dell’Ambasciata d’Egitto a Roma, l’editrice di Martinsicuro, Valeria Di Felice, titolare della Di Felice Edizioni, ha preso parte a un importante incontro dal titolo “Sulla scia dei ricordi… con l’Egitto nel cuore”, cui erano presenti anche l’ambasciatore d’Egitto S.E. Hisham Badr e l’addetto culturale Hajar Seifelnasr.

Valeria Di Felice ha fondato nel 2010 la Di Felice edizioni, una realtà editoriale moderna e aperta sia agli scrittori emergenti sia a nomi già affermati nel campo della narrativa, della saggistica e della poesia. Vincitrice di diversi premi, la Di Felice edizioni ha ben otto collane al suo attivo e la sua politica editoriale è rivolta anche all’attività di traduzione e, dunque, a favorire il confronto tra culture diverse sia attraverso la realizzazione e la promozione di testi di autori stranieri, sia attraverso l’organizzazione di eventi culturali.

Essendosi occupata anche della pubblicazione di testi in lingua araba, in questa occasione la Di Felice Edizioni ha presentato due autori egiziani: Fathi Hassan, artista conosciuto per la forza segnica delle sue opere, che ha scritto il libro di riflessioni, pensieri e aforismi “Un africano caduto dal cielo”, e Emad Abd El Mohsen, tradotto da Naglaa Waly, poeta e funzionario dal 1993 nel settore della direzione artistica al Ministero della Cultura egiziano, che ha scritto la raccolta “La venditrice di gelsomini”, dedicata alle vittime della rivoluzione d’Egitto del 2011. All’incontro, cui ha fatto seguito un suggestivo momento musicale legato alla tradizione egiziana a cura di Lisa Damascelli, Marta Lettieri e Giovanni Squillacioti, sono intervenuti, inoltre, Elvira Diana e Andrea Gialloreto, dell’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara, e Adelia Rispoli, consigliere culturale all’Istituto Italiano di Cultura al Cairo.

Un’occasione importante e significativa per la Di Felice Edizioni e per la sua titolare, Valeria Di Felice, da sempre impegnata, con le sue pubblicazioni originali, eleganti e curate, nella diffusione di esperienze culturali senza confini.

 

05/12/2018





        
  



2+2=

Altri articoli di...

Teramo e provincia

16/07/2019
Il 19 luglio Shai Maestro al Cinquecento Jazz per il premio “Alfredo Impullitti 2019” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
15/05/2019
Il 16 maggio a Teramo la presentazione di “La leggenda di S. Giuliano l’ospitaliere” di Flaubert (segue)
15/05/2019
Il 16 maggio a Teramo la presentazione di “La leggenda di S. Giuliano l’ospitaliere” di Flaubert (segue)
01/05/2019
A Teramo Margherita Di Marco presenta il libro “Dove nasconde gli occhi il cielo?” (segue)
17/04/2019
Violenza in Famiglia: se ne parla con Roberta Bruzzone, Roberto Mirabile e Lucia Zilli (segue)
16/04/2019
Serata Saharawi: oltre 5000 € per l' accoglienza sanitaria dei bambini (segue)
10/04/2019
“Infiniti versi”: ultimo appuntamento a Montorio per l’omaggio a Leopardi (segue)

Cultura e Spettacolo

16/07/2019
Oltre 250 persone per Ferruccio De Bortoli (segue)
16/07/2019
Il 19 luglio Shai Maestro al Cinquecento Jazz per il premio “Alfredo Impullitti 2019” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
13/07/2019
Lo Sceneggiatore e Autore Andrea Purgatori presenterà" Quattro piccole ostriche" (segue)
12/07/2019
Piceno d'Autore, dopo Sergio Rizzo arriva Ferruccio De Bortoli (segue)
12/07/2019
Paolo Colagrande presenterà il libro "La vita dispari" (segue)
08/07/2019
Piceno d'Autore ospita Sergio Rizzo (segue)
06/07/2019
CERIMONIA PASSAGGIO DEL MARTELLETTO 5 LUGLIO 2019 AL ROTARY SAN BENEDETTO DEL TRONTO (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino