Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Valutazioni dermatologiche gratuite, ricerca scientifica a bordo del Catamarano della Salute

San Benedetto del Tronto | A San Benedetto del Tronto, 16-17 giugno 2018. MANIFESTAZIONE SPONSORIZZATA DA ISDIN ITALIA

Catamarano della Salute

Si è appena conclusa la prima tappa, a Napoli, del Catamarano della Salute 2018. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Napoli (Delega al Mare, Dottoressa Daniela Villani) e con il prezioso contributo dei dermatologi ADECA (Associazione Dermatologi Campani, Presidente, Dott. Antonino Trischitta) e di CRI (Crocerossa Italiana, Comitato di Napoli, Presidente Dott. Paolo Monorchio) è stata un vero successo. Più di 100 visite specialistiche gratuite effettuate a bordo in due giorni, numerosi articoli divulgativi sulla stampa nazionale e locale, interviste televisive, con lo scopo di divulgare i temi della prevenzione e fotoprotezione (salute della pelle) e dell'ecobonton marino (salute del mare).

Che cos'è il Catamarano della Salute
Un vero e proprio catamarano che dal 2011 porta la dermatologia fra i porti italiani.
La sua fondatrice, la Dott.ssa Adele Sparavigna, parla di una ricerca itinerante e multidisciplinare che ha per tema l'uomo, il sole e l'ambiente marino.
Nato come laboratorio sul mare, il Catamarano della Salute è un luogo dove ricercatori, medici, biologi marini, climatologi ed ecologisti possono studiare e mettere in pratica le loro conoscenze; dando vita a campagne di sensibilizzazione di grande impatto sociale e mediatico.

Valutazioni dermatologiche gratuite
Chi sale a bordo, può avere una valutazione gratuita della propria età biologica cutanea e ricevere i consigli degli esperti su come trattare la pelle.
I dermonauti, così la Dott.ssa Sparavigna chiama il suo equipaggio, vi aspettano per darvi consigli e indicazioni per una protezione solare personalizzata e rispettosa del mare.
Una corretta esposizione solare non è solo un'arma contro l'invecchiamento, ma anche una fedele alleata per la prevenzione del cancro della pelle.

Perché la dermonautica
Il termine Dermonautica racchiude il cuore della mission del Catamarano della Salute: ricercare navigando, ma la vocazione di questa iniziativa non finisce qui. Terzo protagonista di questo viaggio è, infatti, l'ecosostenibilità. I dermonauti sono determinati ad affermare in ogni porto la salvaguardia dell'ambiente, con campagne di sensibilizzazione capillari, che partiranno da Milano per raggiungere le coste: "Milano ha il mare e non lo sa".

Il problema dell'inquinamento sarà il tema di gare che si svolgeranno, nelle stesse giornate, per la pulizia di spiagge e bagnasciuga dai detriti di plastica.
Grazie a questa vocazione ambientale, la gratuità dell' iniziativa è garantita da una piattaforma di crowdfunding, dove il Catamarano della Salute è approdato con il team di Eppela (www.eppela.com).
La Dermonautica sottolinea il concetto che l'uomo, il sole e l'ambiente marino necessitano di un unico equilibrio.

Chi c'è a bordo
A bordo, con la Dermatologa e Dermonauta dott.ssa Adele Sparavigna, l'Istituto di Ricerche Dermatologiche Derming, di Milano, che promuove l'iniziativa grazie al contributo incondizionato di ISDIN, azienda dermocosmetica che ha intrapreso un percorso di ecosostenibilità della protezione solare, mediante il progetto Blue Wave. I dermatologi delle associazioni patrocinanti ISPLAD, ADECO, DDI e SKINECO, e non solo, effettuano le valutazioni della cute. Importante e significativa novità di questa edizione è la partecipazione attiva delle municipalità coinvolte dal progetto, i Comuni di Napoli (delega al mare, Dottoressa Daniela Villani) e San Benedetto del Tronto (Dottor Pasqualino Piunti, Sindaco). Altra importantissima novità è il sostegno dell'associazione Mare Vivo con iniziative congiunte.

Dove e quando
Napoli, 2-3 giugno 2018
San Benedetto del Tronto, 16-17 giugno 2018 

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA'
A BORDO DEL CATAMARANO

Programma delle giornate:

SABATO 16 GIUGNO:
Ore 9.30 - 13.30
14.30-18.30

DOMENICA 3 GIUGNO:
Ore 9.30 - 13.30
14.30-17.00

Visite specialistiche dermatologiche gratuite a bordo con la collaborazione di Derming, coordinata da Adele Sparavigna, medico specialista dermatologo, che metterà a disposizione una scheda clinica computerizzata, e dalla Dottoressa Lucia Villa, medico specialista dermatologo di San Benedetto del Tronto, che coordinerà il team degli specialisti Dermatologi che saliranno a bordo.

 

07/06/2018





        
  



1+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

20/06/2018
Al via la 37° edizione degli “Incontri con l’Autore”. (segue)
20/06/2018
Sardegna L'Isola del Vino all'Enoteca Comunale (segue)
19/06/2018
Emma Silvestri Campionessa Italiana Allieva nei 400 metri ad ostacoli (segue)
19/06/2018
Acquaviva Picena programmazione Eventi Estate 2018 (segue)
19/06/2018
I cinque finalisti del premio Strega ospiti il 17 giugno a San Benedetto del Tronto (segue)
18/06/2018
Happy Car Samb beach soccer supera anche Nettuno (segue)
16/06/2018
Olimpiadi della lingua inglese. Il "Capriotti" di nuovo sugli scudi (segue)
16/06/2018
I edizione del Concorso fotografico "MIRABILIA" (segue)

Cronaca e Attualità

19/06/2018
Stagione estiva in sicurezza nella Provincia di Ascoli Piceno (segue)
16/06/2018
Rossi:"Emergenza-urgenza medici al pronto soccorso, nel vero senso della parola. Codice rosso" (segue)
15/06/2018
Con "Sport al Parco" tutti in forma a Centobuchi (segue)
15/06/2018
Controlli straordinari con Stazione Mobile e arresti dei Carabinieri (segue)
12/06/2018
Tutela degli ambienti marini e costieri: sabato 16 mattinata di eventi in Sentina (segue)
11/06/2018
Pierin Pescatore al Circolo Nautico Sambenedettese (segue)
11/06/2018
Nuovo look per la storica gioielleria Malavolta (segue)
07/06/2018
Arrestato un cittadino del Bangladesh per rapina ad una donna (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino