Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Nuova gestione al Sabya Beach

San Benedetto del Tronto | Eventi non solo gastronomici e musicali ma anche culturali, con la presentazione di opere letterarie e la conversazione con gli autori.

di Redazione

Sabya beach

"Quest'estate ce ne andremo al mare..." deve aver ascoltato questo refrain di Giuny Russo l'imprenditore Pompeo Panichi quando ha deciso di mettersi alla guida di una cordata di imprenditori e prendere in mano la gestione dello splendido Sabya Beach, storico chalet al confine tra San Benedetto del Tronto e Grottammare, coadiuvato dal giovane Alessio Silvestri, rampollo dell'importante famiglia di imprenditori già proprietari del Valentino Resort.

Un team tutto rinnovato, a cominciare dal progetto ristorazione che sarà affidato a uno dei migliori chef del territorio, Francesco Liguori, affiancato dalla chef del sushi Lara Calvi e dagli interventi coreografici e deliziosi del Maestro Chef della frutta Andrea Lopopolo che aggiungerà con i suoi buffet, un tocco di magia ai tanti eventi previsti per la stagione.

Eventi non solo gastronomici e musicali ma anche culturali, con la presentazione di opere letterarie e la conversazione con gli autori. Un gruppo giovane, capace di coniugare novità a tradizione ed esperienza quello del Sabya che guarderà con occhio attento all'offerta da riservare alla propria clientela, garantendo solo l'eccellenza, come il servizio in spiaggia già dalle prime ore del mattino.

Il coordinamento e l'organizzazione viene affidata a Enzo Ruggieri, già direttore di strutture di ristorazione internazionali. Intanto il primo appuntamento è previsto per sabato 12 maggio con una festa molto esclusiva per festeggiare i 50 anni del patron Pompeo Panichi e che si pone come obiettivo, quello di essere l'evento ben augurante di una stagione meravigliosa per tutti.

Al Sabya e a Pompeo i migliori auguri.

 

07/05/2018





        
  



4+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

22/01/2019
Operazione boxer - spaccio di eroina a San Benedetto del Tronto (segue)
22/01/2019
Un progetto di alternanza scuola-lavoro presso la Fabbrica dei Fiori (segue)
20/01/2019
GROTTAMMARE - MARINA 1 - 0 (segue)
18/01/2019
Incontro a Roma nella sede dell'ANCI del Sindaco Piunti e dell'Assessore Tassotti (segue)
18/01/2019
Trentennale Germogli - Relatore Angelo Dettori (segue)
18/01/2019
Dopo Asia Ghergo, ecco i Costiera (segue)
16/01/2019
Domenica 20 gennaio il terzo open day all’istituto alberghiero (segue)
15/01/2019
Massimiliano Ossini presenta il libro " Kalipè-lo spirito della montagna" (segue)

Cultura e Spettacolo

22/01/2019
Un progetto di alternanza scuola-lavoro presso la Fabbrica dei Fiori (segue)
18/01/2019
Trentennale Germogli - Relatore Angelo Dettori (segue)
18/01/2019
Dopo Asia Ghergo, ecco i Costiera (segue)
18/01/2019
"Tullio Pericoli. Forme del Paesaggio. 1970-2018" (segue)
16/01/2019
Domenica 20 gennaio il terzo open day all’istituto alberghiero (segue)
15/01/2019
Massimiliano Ossini presenta il libro " Kalipè-lo spirito della montagna" (segue)
15/01/2019
Carmine Abate all'Istituto Capriotti con il libro " Le rughe del sorriso" (segue)
13/01/2019
Notte Nazionale dei Licei Classici: boom di presenze! (segue)

Cronaca e Attualità

22/01/2019
Operazione boxer - spaccio di eroina a San Benedetto del Tronto (segue)
22/01/2019
Un progetto di alternanza scuola-lavoro presso la Fabbrica dei Fiori (segue)
13/01/2019
Polizia di Stato scopre box per lo spaccio della cocaina a San Benedetto del Tronto (segue)
05/01/2019
La Polizia denuncia ascolano per atti persecutori (segue)
04/01/2019
Identificato dalla Squadra Mobile l'autore dell'esplosione in centro la notte di Capodanno. (segue)
01/01/2019
Rilevazione dei dati concernenti gli incidenti verificatisi da parte della Polizia di Stato (segue)
31/12/2018
"Per Capodanno non facciamoci del male" (segue)
31/12/2018
I Vikinghi sono pronti a tornare al mare (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino