Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Bcc Adriatico Teramano annuncia l'ingresso provvisorio nel gruppo Iccrea

| Alla festa del socio 2017 in 1600. Il presidente Macera: risultati esaltanti

Il presidente della Bcc dell'Adriatico Teramano, Antonino Macera, ha colto l'occasione della Festa del Socio 2017, davanti a 1.600 invitati fra soci e clienti - al Country house Borgo Spoltino di Mosciano Sant'Angelo - per annunciare l'ingresso provvisorio del credito cooperativo nel gruppo Iccrea (Istituto centrale del credito cooperativo) attraverso il Patto di coesione che si perfezionerà nei primi mesi del 2018 quando saranno completati i passaggi e dopo l'assemblea straordinaria prevista dalla procedura per votare le modifiche statutarie e confermare l'indicazione definitiva.

Significherà per la Bcc territoriale entrare in un grande gruppo bancario mantenendo la propria autonomia ma rafforzando la propria posizione e solidità "attraverso una grande sinergia in cui saremo partecipi ed integrati in Iccrea", precisa Macera.

La riforma delle Bcc è endogena. E' partita proprio dietro la spinta di diversi Crediti cooperativi tra cui la Bcc dell'Adriatico Teramano.

Una riforma che il Governo ha approvato e che Banca d'Italia perfezionerà con la cosiddetta normativa secondaria che fa scattare la riforma delle banche di credito cooperativo varata dal Governo.

"Viviamo l'epoca in cui i rapporti fra clienti e banche avviene attraverso un computer ed una scrivania - spiega Macera.

Noi non ci sottraiamo all'innovazione telematica ma rivendichiamo e perseguiamo l'umanizzazione dei rapporti. Per noi il cliente ha un volto ed è anche per questo che abbiamo voluto incontrarci in occasione della Festa del Socio per parlare, conoscerci e condividere. E' la nostra filosofia e la seguiamo.

Con la riforma cambia anche il ruolo del socio. Tutti avranno la possibilità concreta di vigilare anche sull'operato della governance e quindi essere parte attiva e vigilante alle politiche dell'Istituto.

Voglio ringraziare davvero tutti: dai soci ai clienti, dal cda al direttore centrale Tiberio Censori fino al personale della banca che hanno reso grande la nostra Bcc".  

Nel corso della Festa del socio, che ha visto momenti di buona musica e risate con il comico Giovanni Cacioppo, i vertici della Bcc  hanno snocciolato alcuni numeri importanti della Bcc dell'Adriatico Teramano: 2850 soci, numeri in costante crescita, una raccolta di 157milioni di euro (in crescita nel 2016) ed un indice di solidità patrimoniale del 15,6 %.

07/08/2017





        
  



2+4=

Altri articoli di...

Teramo e provincia

22/01/2018
Alla Vecchia Lampada venerdì 26 gennaio si alza il sipario su Degustando & Decantando (segue)
20/01/2018
Processo a Pinocchio torna a San Benedetto del Tronto (segue)
18/12/2017
Circolo Nautico Sambenedettese in festa per i 50 anni della fondazione (segue)
15/12/2017
Comune di Colledara e Arci Teramo presentano Wake Up Camp (segue)
15/12/2017
Nel weekend tornano i Mercatini di Natale di Isola del Gran Sasso al Santuario di San Gabriele (segue)
14/12/2017
Sfida tra Bollicine al Ristorante di Mare Gusto Tre Punto Zero venerdì 15 dicembre (segue)
12/12/2017
Riaperta la Casa di Babbo Natale (segue)
26/11/2017
Martinsicuro avrà la sua fermata ferroviaria (segue)

Economia e Lavoro

15/01/2018
Giovedì Smart 18 gennaio 2018: opportunità di finanziamento attive a livello regionale e nazionale (segue)
29/12/2017
L'EX ARENA DI GROTTAMMARE SARÀ LA NUOVA "MULINI & PASTIFICI 1875" (segue)
21/12/2017
Indagine sulle imprese marchigiane in tema di innovazione, credito, internalizzazione, sisma (segue)
19/12/2017
Il Comune cerca un revisore contabile per lo SPRAR (segue)
15/12/2017
Comune di Colledara e Arci Teramo presentano Wake Up Camp (segue)
12/12/2017
Un grottammarese tra i giovani qualificati per la cultura d'impresa (segue)
23/11/2017
Caso Piscina, sara una tripla commissione a deciderne il futuro (segue)
13/11/2017
Ventunomila euro per efficientamento e manutenzione delle centrali termiche degli edifici scolasti (segue)

Cronaca e Attualità

23/01/2018
OPERAZIONE: "MONEY TO BUY CRACK" (segue)
21/01/2018
2000-2018: Auguri alla Potes del 118 di Fermo che compie 18 anni (segue)
19/01/2018
Contrasto al commercio abusivo di prodotti ittici. (segue)
19/01/2018
Del Moro"Qualche riflessione sulla dislocazione dell' OSPEDALE UNICO DEL PICENO a Pagliare" (segue)
18/01/2018
Arrestato un ascolano perché trovato in possesso di 7,7 grammi di eroina e 46,9 grammi di hashsih. (segue)
17/01/2018
Servizio Civile Nazionale: 4 i posti disponibili per il progetto dedicato all'Agricoltura Sociale (segue)
11/01/2018
Progetto BLU scuolabacquavivapicena (segue)
05/01/2018
Sport agonistico, studio all'avanguardia sugli atleti al Mas Club. Presente anche Xenia Palazzo (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino