Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Noi con Salvini chiede chiarezza sui profuchi alloggiati a Martinsicuro

Martinsicuro | Marco Clementoni, referente Noi Con Salvini chiede chiarezza e trasparenza sulla situazione dei profughi. "Non è questo il sistema per affrontare un'invasione che punta ad una sostituzione etnica"

di Marco Clementoni


Secondo Marco Clementoni, referente Noi Con Salvini di Martinsicuro - soprattutto non è accettabile che ci si muova subdolamente, mantenendo i cittadini all'oscuro di tutto, rispetto a problemi che li coinvolgono quotidianamente, direttamente e indirettamente.

Il Sindaco Vagnoni, con le sue dichiarazioni, si dichiara estraneo ma, ritengo, di fatto favorevole all'arrivo di ulteriori 25 sedicenti profughi.

Per noi non è fondamentale il numero, ma, per quanto dichiarato, il sindaco avrebbe avuto lo stesso comportamento anche se gli arrivi fossero stati 500!

Il neo Primo Cittadino inizia il suo mandato nascondendosi dietro una ignava dichiarazione di incompetenza ad intervenire ed avallando nel più totale silenzio ciò che la Prefettura, i proprietari delle strutture e le Cooperative hanno imposto ai cittadini di Martinsicuro e - vista la collocazione territoriale della struttura di accoglienza - anche di Villa Rosa, senza la dovuta e necessaria chiarezza di quanto a sua conoscenza, come: da chi vengono gestiti, il ruolo dell'ente nell'eventuale azione di inserimento e i tempi di permanenza.

Il tutto aggravato dalla totale assenza di trasparenza, dal momento che non si conoscono i risultati del bando della Prefettura e che anche altre strutture del territorio potrebbero essere già in elenco.

Il movimento Noi Con Salvini di Martinsicuro - conclude Marco Clementoni - ritiene necessario che questa Amministrazione faccia immediata chiarezza sulla propria posizione rispetto a quello che molti cittadini ritengono un problema e, allo stesso tempo, alle eventuali azioni che intende adottare per arginare altri possibili arrivi".

07/08/2017





        
  



1+1=

Altri articoli di...

Teramo e provincia

20/07/2018
Dal 24 al 29 luglio torna "Tacchinando", la grande Festa del Tacchino alla Canzanese (segue)
07/07/2018
Il grande beach tennis torna ad Alba Adriatica (segue)
25/06/2018
Gli obiettivi di Gabriele Rapali, nuovo presidente della Poliservice (segue)
23/06/2018
Presentata la ricerca sui 66 caduti della 1° G.M (segue)
23/06/2018
Nel Paese del Gusto dal 22 al 24 giugno Festa della Lonza e della sframicata di salsiccia (segue)
23/06/2018
Ecco i vincitori del 13° Premio Sgattoni (segue)
23/06/2018
"Un Castello DiVino e Sapori" dal 21 al 24 giugno nel centro storico (segue)
20/06/2018
Sardegna L'Isola del Vino all'Enoteca Comunale (segue)

Politica

20/07/2018
Giorgini-Maggi M5S sulla nomina del direttore di Area Vasta (segue)
19/07/2018
Riunione in Prefettura per il fenomeno della contraffazione e dell'abusivismo commerciale. (segue)
19/07/2018
Riunione del Comitato dei Sindaci dell'Ambito Territoriale Sociale 21. Presente il sindaco Piunti (segue)
30/06/2018
UDC:"L'Area moderata radicata nel territorio unica reale alternativa ai populismi nazionali". (segue)
30/06/2018
Ospedale unico: bene la posizione dei sindaci ma occorre mantenere il punto (segue)
26/06/2018
Grottammare, si insedia il nuovo Consiglio Comunale (segue)
11/06/2018
Enrico Piergallini confermato sindaco di Grottammare (segue)
06/06/2018
Orgoglio civico:"A difesa di un hospice nel segno di etica e umanità" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino