Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Don Dino Pirri presenta “Dalla sacrestia a Gerico”

San Benedetto del Tronto | Il noto prete, Assistente nazionale dell’Azione Cattolica Dei Ragazzi, presenterà il suo ultimo libro lunedì 11 giugno alla ore 21.15 alla presenza del Vescovo Gervasio Gestori

don dino pirri


C'è grande attesa in Diocesi per la presentazione del libro "Dalla Sacrestia a Gerico" scritto da Don Dino Pirri.
L'incontro si terrà lunedì 11 giugno alle ore 21.15 presso l'auditorium comunale di San Benedetto del Tronto e verrà introdotto dal Vescovo Gervasio Gestori.
L'iniziativa è stata organizzata per il trentennale del settimanale Diocesano "L'Ancora" in collaborazione con la libreria "La Bibliofila".

Doveva essere presente anche il giornalista vaticanista Rai, Fabio Zavattaro ma purtroppo a causa di impegni lavorativi con la Rai non potrà partecipare a questo evento, però ci ha garantito che presenterà il suo ultimo libro anche nella nostra Diocesi.
Sostituiranno il giornalista Rai nella presentazione Lorenzo Ribeca e Raffaella Stacciarini, due giovani scrittori Sambenedettesi, che animeranno l'incontro con le loro domande.

Breve presentazione del libro:
"Nel tempo della Chiesa in crisi, c'è bisogno di santi profeti coraggiosi e felici. Capaci di abbandonare i lidi sicuri del potere e della consuetudine verso ogni luogo indicato da Dio. Capaci di guardare il mondo con gli occhi del Signore. Capaci di gesti eloquenti e parole nuove, come i gesti e le parole di Gesù."
Il volume è il risultato di una onesta e coraggiosa analisi della crisi della nostra pastorale, alla ricerca dei percorsi più idonei per superarla. È la storia di un prete che non enuncia teorie, ma racconta esperienze vissute, traendo da esse indicazioni preziose per chiunque percepisca oggi il profondo disagio di questa crisi e voglia seriamente incamminarsi verso la nuova evangelizzazione.

09/06/2012





        
  



5+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

03/05/2016
Furto al Centro Commerciale Porto Grande (segue)
03/05/2016
Ipsia intitolato ad Antonio Guastaferro (segue)
03/05/2016
Elezioni 2016, obbligo di rendicontare le spese alla Corte d'Appello (segue)
03/05/2016
"Vento e Colori", il 7 e 8 maggio (segue)
03/05/2016
Il Premio Truentum a Camillo De Lellis. (segue)
03/05/2016
La Samb Beach Soccer a tutto Camp (segue)
02/05/2016
La Tecno a un passo dal sogno promozione (segue)
02/05/2016
Parte un nuovo corso di abilitazione al Commercio e alla Somministrazione Alimentare (segue)

Cultura e Spettacolo

03/05/2016
"Vento e Colori", il 7 e 8 maggio (segue)
03/05/2016
Il Premio Truentum a Camillo De Lellis. (segue)
01/05/2016
"E se brucia anche il cielo" di Davide Rondoni, a San Benedetto. (segue)
01/05/2016
"La Lingua della Gola" (segue)
29/04/2016
Il ponte di Cecco ad Ascoli Piceno tra storia e leggenda (segue)
29/04/2016
Sabato 30 Aprile, la Seconda Edizione di #Pulisciecorri (segue)
29/04/2016
"Aspettando la Mille Miglia", il 1 Maggio, in Piazza Giorgini (segue)
28/04/2016
Ultimo appuntamento con il 4° Festival del Baccalà e dello Stoccafisso organizzato dalla Pro Loco (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus