Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Jari Iachini: "Campionato magnifico per me e per la squadra: peccato per i play-off sfumati"

San Benedetto del Tronto | Il centrocampista del Grottammare, con dieci reti messe a segno, fa un bilancio della stagione della squadra biancoceleste.

Jari Iachini

Jari Iachini, con i suoi 10 gol e le sue ottime prestazioni è stata una colonna portante nella scorsa stagione del Grottammare calcio.

Jari, personalmente la tua stagione è stata brillante, purtroppo meno quella della squadra. Cosa è mancato secondo te per raggiungere quei 3 punti che mancavano? I play-off sono stati veramente persi oggi come molti sostengono o ci sono stati altri eventi passati che non hanno fatto centrare l'obiettivo?

«È stato un campionato magnifico sia a livello personale che di squadra, l'ultima di campionato contro il Fossombrone è stata una partita strana, abbiamo dominato per mezzora e poi abbiamo preso due gol che si potevano evitare negli ultimi dieci minuti del primo tempo, e forse questo ci ha tagliato le gambe. Abbiamo perso molti punti nell'arco dell'anno soprattutto nei finali di gara, ma l'ultima partita è stata veramente, come ho già detto, strana, sono successe cose nella settimana prima della gara che nessuno si aspettava. Ci è dispiaciuto molto per il mister. Comunque sono deluso ma allo stesso tempo felice, ho conosciuto ragazzi splendidi, volevo citarne uno in particolare: Francesco Adorante, che oltre ad essere un ottimo giocatore e una persona splendida è sempre solare ed è un uomo vero».

Hai già programmi per la prossima stagione?

«Per adesso niente programmi, voglio solo riposarmi un po' visto che e stata una stagione dove ho dato veramente tutto». E sicuramente Jari approfitterà di questo riposo per tifare a squarciagola Sampdoria guidata da suo padre Beppe, che sta disputando i play-off per tornare in serie A.

04/06/2012





        
  



4+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

28/08/2015
FABIO CUPAIUOLO: un ricordo delle sue lezioni tra il 1979 e il 1980 (segue)
26/08/2015
Dal 26 al 28 agosto Festival Nazionale del Teatro Comico a Sant'Omero. Ingresso libero (segue)
24/08/2015
Grande successo del pianista Antonii Baryshevskyi al FestivaLiszt (segue)
23/08/2015
Domenica 23 agosto nuovo appuntamento con il XIII FestivaLiszt (segue)
21/08/2015
Maurizio De Giovanni presenterà il libro "Anime di vetro" (segue)
21/08/2015
Bandiera Verde all'IC Leopardi. (segue)
21/08/2015
Polizia rintraccia e restituisce al proprietario Jaguar del 1962 rubata poche ore prima (segue)
20/08/2015
Venerdì 21 agosto Premio TripAdMinkion 2015 alla Vecchia Lampada (segue)

Sport

22/08/2015
Gara di coppa giocata come in campionato. Gara vera Tra le sole due squadre del piceno in promozione (segue)
07/08/2015
La Samb presenta la domanda di ripescaggio. (segue)
07/08/2015
Il Meeting Internazionale di Pattinaggio spegne la Trentesima candelina (segue)
07/08/2015
Il progetto avviato dal circolo tennis Maggioni qualche anno fa inizia a produrre i suoi frutti. (segue)
05/08/2015
XV edizione de LA SFIDA Challenge A Squadre di Drifting D'Altura Memorial "MASSIMO DE NARDIS". (segue)
05/08/2015
Nella stagione 2015-16 ci sarà nuovamente una squadra di calcio nel comune di Monsampolo del Tronto (segue)
05/08/2015
Finale di Supercoppa di Lega di beach soccer (segue)
05/08/2015
Fedeli: "Scusate il ritardo, ma sono arrivato. La domenica io voglio vincere". (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Un'idea di scuola

Silvestri, Gotor, Menzietti( Foto Cicchini)
Si è trattato sicuramente di un interessante fuori programma il lungo intervento del Senatore Miguel Gotor sulla riforma della Scuola, in agenda al Senato da lunedì prossimo, in coda all'incontro organizzato dal Club degli Incorreggibili Ottimisti

Antonella Roncarolo


Io e Caino