Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Assegnato il premio di laurea "Rino Di Marco"

San Benedetto del Tronto | L' onorificenza è andata ad un neolaureato di Ascoli Piceno

premio rino di marco

Con immenso piacere la Commerfidi Soc. Coop. di San Benedetto del Tronto annuncia che in occasione dell’apertura dell’anno accademico dell’Università Politecnica delle Marche è stato assegnato il primo premio di Laurea intitolato al Dott. Rino Di Marco del valore di duemila euro. L’onorificenza è stata attribuita al neolaureato Federico Colarieti di Ascoli Piceno, che si è distinto con una tesi di laurea intitolata “Dark Pools and algorithmic trading: analisi del titolo Fiat” gratificata con il massimo dei voti cum laude presso la Facoltà G.Fuà di Ancona.

Venerdì 04 Maggio, in occasione del rinnovo delle cariche sociali, il Presidente De Angelis Alberto ha consegnato al giovane laureato una targa come riconoscimento del brillante lavoro svolto e come affettuoso ricordo del Direttore della Commerfidi Rino Di Marco. L’augurio che la Commerfidi rivolge a questo volenteroso giovane è quello che il premio rappresenti il trampolino di lancio per una importante carriera.

L’intento della Commerfidi rimane quello di sostenere i giovani del territorio: proprio per questo, per l’anno 2012 è prevista la nuova edizione del premio rivolto ai laureati più meritevoli della facoltà di Economia G.Fuà di Ancona residenti nella provincia di Ascoli Piceno.

05/05/2012





        
  



2+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

29/08/2016
Atti di Vandalismo in via Pasqualetti (segue)
29/08/2016
Maceratese-Samb, biglietti in vendita da domani: tutte le info e le limitazioni. (segue)
29/08/2016
Ad Arquata pasta fresca e una lavatrice (segue)
29/08/2016
Utes, dal primo di settembre aperte le iscrizioni ai corsi dell’Anno Accademico 2016/2017 (segue)
28/08/2016
GROTTAMMARE - PORTO D'ASCOLI 0-0 (segue)
28/08/2016
Dalla Regione Marche contributi per l’Innovazione nell’agroalimentare (segue)
26/08/2016
Ufficiale: Samb-Padova rinviata a data da destinarsi. (segue)
26/08/2016
Il Sindaco Piunti: "Orgoglioso della Città, della sua umanità e delle sue risorse solidali" (segue)

Cultura e Spettacolo

29/08/2016
Utes, dal primo di settembre aperte le iscrizioni ai corsi dell’Anno Accademico 2016/2017 (segue)
26/08/2016
Bob Angel in Concerto alla Palazzina Azzurra (segue)
25/08/2016
Arriva a San Benedetto la quarta tappa del R-Evolution Summer Festival 2016 (segue)
25/08/2016
Terremoto, eventi culturali dedicati alle vittime (segue)
24/08/2016
14^ Festa del Parco Eleonora, nel segno del sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto (segue)
24/08/2016
Il libro “Rischio Suicidario” di Callipo e Baiocchi, al Circolo Nautico Sambenedettese (segue)
23/08/2016
“Italia/Nepal, ricostruzione per una pedagogia della condivisione” (segue)
23/08/2016
Michelle De Berardinis alle prefinali nazionali di Miss Grand Prix 2016 (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus


Io e Caino