Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Fiera del patrono: dopo il successo si pensa già al 2012

Porto San Giorgio | Ottima l’affluenza di pubblico, il Sindaco guarda alla prossima edizione”Per i 25 anni ci vuole un evento speciale, con gli operatori anche in Viale don Minzoni”

La fiera

Dopo la massiccia affluenza alla tradizionale Fiera di San Giorgio di ieri, il sindaco sangiorgese Andrea Agostini fa il punto sul successo dell'evento e guarda già alla prossima edizione, un appuntamento speciale, dato che si tratterà del venticinquennale.
"Partiamo da dati eccellenti ormai consolidati - esordisce il primo cittadino - Ancora una volta, nella giornata di ieri, abbiamo registrato una grande affluenza di pubblico, che si è mosso in ragione di numeri significativi. Dei 330 posti per gli ambulanti, ben 320 sono stati occupati. I 10 spazi rimasti liberi si spiegano da un lato con la richiesta a tutti i partecipanti di presentare il Durc, documento unico di regolarità contributiva, dall'altro con la nutrita concorrenza di fiere e mercati in altre realtà, la più vicina a Civitanova Marche.

Oltre agli ambulanti, abbiamo contato la presenza di ben 29 espositori, che hanno occupato 73 posteggi, 6 associazioni Onlus e 3 produttori dolciari che rimarranno anche per il prosieguo dei festeggiamenti patronali". Tutto bene anche dal punto di vista della sicurezza: "Un grazie va alla polizia municipale, che dalle 6.30 del mattino a mezzanotte è stata in servizio a pieno organico con tutte le sue 12 unità. E' stato necessario rimuovere solo 4 auto, un dato modesto che testimonia l'ottimo funzionamento della segnaletica preventiva allestita nei giorni precedenti la Fiera. Un grazie va inoltre alle forze dell'ordine per aver presidiato la città, in particolare ai Carabinieri, presenti con 4 unità specifiche oltre al servizio d'ordine, ed alla Guardia di finanza, che ha presidiato la manifestazione con agenti in borghese".

Quanto al futuro, Agostini si impegna a cercare da subito "collaborazione e sinergia con le categorie in vista dell'edizione 2012 della Fiera di San Giorgio. La manifestazione festeggerà l'anno venturo il quarto di secolo, quindi va pensato un evento speciale, di proporzioni ancora più grandi. Pensiamo a più operatori, più espositori, più associazioni da coinvolgere. Serve lavorare da subito ad un'edizione straordinaria, che si allarghi ad una porzione più ampia del territorio sangiorgese, coinvolgendo tra le vie della fiera anche Viale don Minzoni, dove vedrei bene una sezione dedicata ai produttori agricoli del territorio.

18/04/2011





        
  



1+3=

Altri articoli di...

Politica

21/05/2011
Neo sindaco Fermo Brambatti, faro' giunta a otto (segue)
16/05/2011
Nella Brambatti con il 51,04%, è il nuovo sindaco di Fermo (segue)
16/05/2011
Luca Tomassini, riconfermato sindaco di Petritoli (segue)
16/05/2011
Il ritorno di Giulio Conti a Monte San Pietrangeli (segue)
16/05/2011
Remigio Ceroni, riconfermato Sindaco di Rapagnano (segue)
13/05/2011
Successo per il “CONCERTO ALL’ITALIA” (segue)
13/05/2011
Marinangeli: “Da quando la Cgil si occupa di urbanistica?” (segue)
13/05/2011
A Porto San Giorgio cresce il turismo: +16% (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji