Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

A “Carta Canta” i Fiori di Trapanese

| CIVITANOVA M. – Oggi 9 ottobre al quartiere fieristico di Civitanova la presentazione del volume di Giancarlo Trapanese, giornalista Rai, edita da Gruppo Moretti


Sarà presentato domani 9 ottobre alle 17.30 al quartiere fieristico di Civitanova Marche, all’interno della manifestazione “Carta Canta”, il libro del giornalista Rai, Giancarlo Trapanese, “Se son fiori…” edito da Gruppo Moretti di Ancona.
Alla kermesse letterario, parteciperanno il cantante Luca Lattanzio, seguiranno interventi di Deborah Tamanti ( psicologa) e Silvano Sbarbati, critico e direttore del teatro Delle Muse di Ancona. Presenta Giovanni Trapanese.
 
“Se son fiori…” raccoglie dodici originali racconti, piccoli e autonomi romanzi che narrano di diversi modi di esprimere gioia, dolore, felicità e rassegnazione nelle relazioni affettive siano esse amorose, amicali o familiari. Dodici occasioni per riflettere ed entrare in contatto con il proprio modo di sentire e di vivere il sentimento, e a tratti la sensazione di trovare in ciascuna delle storie qualche cosa che ci riguarda molto da vicino e che abbiamo già vissuto nel passato o che stiamo vivendo nel presente. Sono vicende ambientate nella quotidianità,  ma che sanno anche stimolare la fantasia grazie a visioni talvolta oniriche ma che non perdono mai il contatto con il plausibile e la concretezza del vivere.
 
 “Il volume sembrerebbe una contraddizione in termini, ragionar d’amore, ma in fondo è quanto ho tentato di fare per proporre con i miei racconti un percorso nelle vicende della vita e nella sempre più complessa impresa di esprimere al giorno d’oggi i propri sentimenti –afferma Giancarlo Trapanese- una difficoltà, anche in una coppia, a comunicare veramente, a mostrare il vero volto di se, a dialogare e a capirsi sino in fondo. Persino amicizia ed amore filiale non sembrano più trovare modo di esprimersi compiutamente come se ci si vergognasse del proprio sentire, come se avere sentimenti ci possa rendere più fragili e qualche volta ridicoli”.
 

09/10/2005





        
  



4+2=

Altri articoli di...

Macerata e provincia

27/10/2022
Completamente rinnovato il crossodromo comunale di “San Pacifico” (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
24/10/2022
Clinica Villa dei Pini: arriva l’innovativa Risonanza magnetica (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)
12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
07/10/2022
Giornata mondiale della dislessia (segue)
07/10/2022
L’Associazione Salvabebè Salvamamme per le donne vittime di violenza e ai loro figli (segue)
07/10/2022
Premio Nobel per la Fisica 2022 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji