Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Controlli nelle abitazioni da parte di vigili in borghese. Il comandante invita all'attenzione.

Porto San Giorgio | In questi ultimi giorni sarebbero arrivare diverse segnalazioni al comando della polizia Municipale, di vigili in borghese in giro per accertamenti. Il comandante Giovanni Pagliaccio avverte che non c'è nessuna iniziativa in corso.

di Alessio Carassai

Una situazione strana che potrebbe far pensare ad uno dei soliti raggiri messi in atto da qualche balordo al fine di introdursi all'interno delle abitazioni per mettere a segno qualche colpo. Il Comandante della polizia Municipale Giovanni Pagliaccio avvisa tutti i cittadini che non è in corso alcun controllo presso le abitazioni private di vigili urbani in borghese.

"Allertiamo i cittadini - ha dichiarato il comandante Giovanni Pagliaccio - che nel caso in cui dovessero presentarsi alla porta di casa una o più persone dichiarandosi poliziotti in borghese, il cittadino deve pretendere di visionare il tesserino, che testimonianza l'appartenenza alla polizia Municipale. Per qualsiasi problema si prega di contattare il comando della polizia Municipale al numero telefonico 0734 672346, oppure il 112 o 113".

Il comandante non esclude si possa trattare di qualche controllo attuato dalle forze dell'ordine, ma precisa che da parte degli uomini della polizia municipale attualmente non ci sarebbe in atto alcuna inizitiva. Siccome però già in passato si sono verificati episodi del genere. e cioè che uomini, spacciandosi per tecnici dell'Enel o del Metano, entarvano nelle case per ripulire le abitazioni da oggetti preziosi o denaro, in quelle occasioni le persone più colpite furono diverse coppie di pensionati, il comandante invita alla cautela.

17/04/2004





        
  



1+2=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji