Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

E' morto Duilio Di Girolamo

San Benedetto del Tronto | Protagonista della vita mondana sambenedettese, era il titolare di un rinomato negozio di tappezzerie.

di Antonella Roncarolo

Duilio Di Girolamo è morto ieri all'età di settantasei anni.

Conosciutissimo  per la sua lunga attività di tappezziere, da qualche tempo era scomparso dalla vita cittadina per problemi di salute.

Fin da ragazzo, insieme al fratello Claudio, aveva lavorato nel grande negozio di stoffe di Antonio Cameranesi, che si trovava lungo la nazionale davanti al vecchio comune.

Forte di quest'esperienza lavorativa, Duilio Di Girolamo aveva aperto negli anni '70, insieme alla moglie Luciana in via Curzi il negozio "La casa della tenda", intraprendendo il lavoro di tappezziere che lo ha reso noto.

Da qualche anno, con i figli Mariella e Adriano, aveva spostato il suo locale in Via Curzi, denominandolo "AD".

Duilio Di Girolamo era conosciuto nella nostra città anche per il suo carattere allegro. Circondato sempre da moltissimi amici, è stato uno dei protagonisti della vita mondana sambenedettese. Era spesso presente,  insieme all'elegantissima moglie Luciana, a molte feste ed eventi che si tenevano in Riviera.

Appassionato di mare e di pesca era socio dell'Associazione Pescatori Italiani che lo ricordano con affetto come uno dei più attivi ed appassionati del gruppo.

Duilio lascia la moglie Luciana, i figli Mariella e Adriano e quattro nipotini a cui vanno le condoglianze della redazione.  

17/03/2004





        
  



4+4=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji