Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Dopo le lamentele di Capuano ( Allenatore del Sora ) Battaglioni ha voluto dire la sua.

Fermo | Battaglioni: " Sono rimasto esterefatto nel apprendere le lamentele di Capuano. Credo che certe affermazioni bisogna dirle in faccia per una questione di correttezza ".

di Fabrizio Ferri

Caduta di stile senza alcuna guistificazione quella di Mister Capuano tecnico del Sora. Una sconfitta per 2 - 0 a Fermo; due reti frutto di due rigori ( nettissimi ), trasformati da Di Deo e Belmonte. Una vittoria meritata per la Fermana e questo e fuori dubbio, ma che non convince il tecnico Salernitano ( e anche alcune terstate giornalistiche Campane ).

" Complimenti alla Fermana, tre rigori in due gare ". Con queste parole Capuano esordiva in sala stampa nell'immediato dopo gara con la Fermana. " Due rigori inesistenti, ho avuto modo di rivedere anche quello assegnato alla Fermana con il Lanciano e mi è parso davvero regalato. Come noi tutti sappiamo, Battaglioni è consigliere di Lega, quindi è presto detto - ha concluso Capuano ".

E pensare che proprio il patron canarino che stava già parlando della partita al passaggio di Capuano si è interrotto salutando e complimendandosi con il tecnico del Sora.

" Sono rimasto esterefatto nel leggere i giornali - ha commentato Battaglioni. Con Capuano non abbiamo parlato molto ne prima ne dopo la partita, ma non aveva espresso minimamente ciò che aveva espresso in sala stampa. Le cose bisogna dirle in faccia come faccio io, ecco perchè mi sono fatto tanti nemici, penso sia una questione di correttezza. Lui fa l'allenatore, io il presidente con carattere e modi diversi di fare - ha concluso Battaglioni ".

Venendo a parlare della squadra, ieri la Fermana ha disputato una doppia seduta di allenamento.Oggi è prevista una partita amichevole in famiglia. Continuano i problemi per il capitano Massimo Perra che accusa fastidi al ginocchio ( non è da escludere un intervento chirurgico ), in ripresa Bucchi anche se i tempi del suo rientro si allungano. Infortunio per Micallo, a rischio la sua presenza per domenica.

19/02/2004





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji