Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Tre appuntamenti al cineforum dedicati ai giovani e alla politica.

Pedaso | Inizierà sabato la rassegna cinematografica che l'amministrazione ha ideato per avvicinare i giovani alle tematiche della politica. Un appuntamento che prevede tre proiezioni e alla fine un incontro speciale di "Scoglio a Scoglio".

di Alessio Carassai

I giovani e la politica è senza dubbio questo l'obiettivo principale di questa rassegna cinematografica. Avvicinare due mondi per vedere come si sta muovendo quello che sarà il futuro della politica.  La rassegna programmata dall'amministrazione di Pedaso partirà sabato 21 febbraio alle ore 17 presso il cineteatro Valdaso con il film: "Come te nessuno mai" di Muccino.

Il secondo appuntamento invece è stato fissato al 29 febbraio sempre alla stessa ora con "Un amore" di Tavarelli. L'ultimo film della rassegna sarà proiettato il 14 marzo con: "Iona che avrà vent'anni". "Un incontro promosso - ha precisato il sindaco di Pedaso Guido Monaldi - per avvicinare e valutare il concetto di democrazia di due generazioni messe a confrnto". Al termine della rassegna partirà un incontro speciale di "Scoglio a Scoglio", una sorta di dibattito casereccio sui modi di "Porta a Porta" dedicato appunto all'argomento.

Il titolo di questo incontro, infatti sarà: "I giovani e la politica, riflessioni, speranze e ricordi". A questa riunione oltre ai giovani del paese parteciperanno anche reduci e rappresentanti anziani della politica locale, un confronto generazionale a tutti gli effetti.

18/02/2004





        
  



1+2=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji